rotate-mobile
Calcio

Serie B Femminile, Arezzo rimontata dalla Lazio, 2 a 3

A Razzolini e Ploner rispondono Visentin, Moraca e Pittaccio

Dopo l’iniziale doppio vantaggio l’Arezzo cede alla più forte Lazio, principale candidata alla promozione, viene rimontata dalle ragazze di Grassadonia. Partono fortissimo le amaranto prima con una doppia occasione di Nocchi ribattuta dalla difesa ospite e al 3’ Licco colpisce il palo al volo, al 11’ risponde la Lazio con la traversa colpita da Pezzotti e un colpo di testa su punizione che trova la parata di Nardi. Al 17’ vantaggio amaranto con Razzolini che vince un rimpallo e segna con un pallonetto. Cinque minuti più tardi raddoppia l’Arezzo con un grande inserimento di Ploner che batte con un destro all’angolino. Al 35’ accorcia la Lazio con Visentin che anticipa la difesa e segna. Nella ripresa continua la rimonta biancoceleste su rigore con Moraca al 20’ e completa la rimonta al 23’ con Pittaccio con una gran botta da fuori, l’Arezzo prova a rispondere con Razzolini ma il tiro non è pericoloso

Arezzo Femminile – Lazio Women 2 a 3 (2 a 1)

ACF Arezzo: Nardi, Tuteri, Zito, Tonelli, Licco (24’st Paganini), Lorieri, Fortunati (24’st Carcassi), Taleb (24’st Imprezzabile), Ploner, Razzolini (38’st Diaz), Nocchi (38’st Martino). A disposizione: Holzer, Costantino, Scognamiglio, Blasoni. Allenatore: Mike Eracleous.

Lazio Women: Guidi, Pezzotti (15’st Kuenrath), Mancuso, Ferrandi (1’st Eriksen), Moraca (31’st Colombo), Gothberg, Popadinova, Pittaccio, Goldoni, Varriale, Visentin (15’st Faria Gomes). A disposizione: Fierro, Palombi, Castiello, Falloni, Proietti. Allenatore: Gianluca Grassadonia

Reti: 17’pt Razzolini, 22’pt Ploner, 35’pt Visentin (L), 20’st Moraca (R) (L), 23’st Pittaccio (L)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie B Femminile, Arezzo rimontata dalla Lazio, 2 a 3

ArezzoNotizie è in caricamento