Calcio Via Antonio Gramsci

La serie C verso lo sciopero: Gravina prova a mediare ma il rinvio è vicino

Il numero uno della Federazione cerca di arrivare ad un punto di incontro

Da un lato c'è la Lega Pro che vuole partire, anzi ripartire, con la prima giornata della nuova stagione in programma tra domani e domenica. Dall'altra c'è l'Assocalciatori che invece vuole scioperare per manifestare il proprio dissenso alle liste bloccate e al nuovo regolamento legato al minutaggio. Per il sindacato 22 giocatori per rosa sono un rischio per la categoria, che rischia di tenere fuori dai giochi troppi calciatori. Poi c'è il discorso del minutaggio, ovvero della regola che ripartisce i contributi per l'impiego degli under. Aver innalzato a 271 i minuti necessari per ottenere il bonus equivale a togliere un posto ad un over e quindi a far scendere in campo i giovani più per fini economici che per meriti. Ovviamente questa è la versione dell'Aic che con l'avvocato Calcagno ha provato a far valere le proprie ragioni.

La Lega Pro però non è voluta arretrare, convinta dalla bontà del proprio progetto volto al risparmio per i club messi a dura prova da Covid-19, stadi chiusi e quant'altro. La decisione ufficiale sulla prima giornata era attesa alcune ore fa, anche per agevolare i club alle prese con trasferte imminenti. Ieri sera però non era ancora arrivata alcuna comunicazione nè in un senso nè nell'altro nonostante l'interesse della Figc che vuole far partire quanto prima la terza serie.

Un rinvio andrebbe a infoltire ancor di più un calendario che ha annullatto la Coppa Italia di serie C proprio a causa dei tanti impegni. A ore Gravina cercherà un'altra mediazione sperando di arrivare ad un punto di incontro ma nei corridoio dei club di Lega Pro si parla di un rinvio sempre più vicino.

Se così fosse l'Arezzo esordirà il prossimo 5 ottobre in casa contro il Perugia alle 20:45 ancizgè domenica prossima in casa della Feralpi Salò. Un derby che bagnerà l'esordio e sarà anche contornato dalla presenza del pubblico, almeno di una parte in base alle normative che saranno stilate nel prossimo protocollo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La serie C verso lo sciopero: Gravina prova a mediare ma il rinvio è vicino

ArezzoNotizie è in caricamento