Calcio

Sarri su CR7: "È una multinazionale. Io sono più allenatore che gestore"

Il tecnico della Lazio a ruota libera nel corso dell'intervista su Sportitalia

"Io sono più allenatore che gestore". Chi parla è Maurizio Sarri, neo allenatore della Lazio, che nella lunga intervista concessa a Sportitalia ricorda l'esperienza alla Juventus e in particolare il rapporto con Cristiano Ronaldo. Che tra i due il feeling extracampo non fosse ai massimi livelli era cosa nota e Sarri alle domande dell'emittente ha risposto così.

"La sua gestione non e? semplice, e? una multinazionale con interessi personali che devono coincidere con quelli della squadra - dice Sarri - Io sono piu? allenatore che gestore. Ma alla fine dell’anno Ronaldo i risultati li porta".

E sull'eventuale cessione del portoghese, Sarri si esprime così.

"Dipende dalle esigenze della società, se deve risparmiare sul monte ingaggi devono fare un tipo di scelta. Secondo me meglio rinunciare a un giocatore che 5-6 con lo stesso risparmio".

Ma parla anche di Dybala.

"Non e? difficile recuperare un fuoriclasse come lui. Ma la Juve o ci punta o e? meglio che lo ceda".

'Effetto Guardiola'

Sull'arrivo di Pirlo il tecnico che ha mossi i primi passi tra Stia, Tegoleto e Sansovino parla così.

"Lo scudetto vinto con la Juve era dato per scontato all’esterno ma anche all’interno, al punto che non l’abbiamo neppure festeggiato. Quest’anno invece e? stato festeggiato il quarto posto. Pirlo? Si affida troppo presto panchine importanti ad allenatori bravi ma non ancora esperti. E si rischia di rovinare loro le carriere".

Il 'Sarrismo' approda a Formello

Vedendo gli stadi che tornano a riempirsi l’entusiasmo e? tornato. Vorrei che le mie prime parole da tecnico laziale ci siano alla presentazione - ha spiegato - Sul modulo, l’unica certezza e? che non faro? la difesa a tre, per il resto vedremo. Per avere una Lazio che sposi le mie idee manca solo qualche giocatore, gli esterni soprattutto. Sara? Sarri contro Mourinho? No, sara? Lazio contro Roma. In campo vanno i giocatori".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sarri su CR7: "È una multinazionale. Io sono più allenatore che gestore"

ArezzoNotizie è in caricamento