Sarri esonerato: finisce qui l'avventura con la Juve. Fatale l'eliminazione dalla Champions

L'allenatore valdarnese, che ha iniziato la propria gavetta nei dilettanti della provincia di Arezzo, è stato sollevato dall'incarico con la squadra bianconera

Maurizio Sarri

Fatale è stata la bruciante eliminazione agli ottavi di Champions League ieri sera contro il Lione. Maurizio Sarri è stato esonerato dalla Juventus dopo una sola stagione e nonostante lo scudetto vinto appena due settimane fa. Ma aldilà del campionato italiano, l'obiettivo della squadra bianconera era migliorare il cammino in Europa e dopo l'eliminazione ai quarti di finale con l'Ajax dello scorso anno, in questa strana stagione segnata dallo stop per l'emergenza coronavirus, l'uscita agli ottavi rappresenta un passo indietro per la dirigenza. Così è maturata la decisione di cambiare guida tecnica. L'avventura con la Vecchia Signora per il tecnico valdarnese, la cui scalata al calcio professionistico è partita proprio dalla provincia di Arezzo, si chiude qui.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il comunicato ufficiale della Juventus

Juventus Football Club comunica che Maurizio Sarri è stato sollevato dal suo incarico di allenatore della Prima Squadra.  La Società desidera ringraziare il tecnico per aver scritto una nuova pagina della storia bianconera con la vittoria del nono Scudetto consecutivo, coronamento di un percorso personale che lo ha portato a scalare tutte le categorie del calcio italiano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • LIVE | Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

  • Elezioni Arezzo, affluenza ore 23: alle comunali è del 47,26%. Regionali e referendum: i dati comune per comune

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. I dati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento