rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Calcio Monte San Savino

"Volevamo solo ricordare un amico". Striscioni rimossi, la rabbia dei tifosi della Sansovino

Rimossi gli striscioni per ricordare un loro amico. La rabbia e la delusione dei tifosi savinesi

Avevano lasciato due striscioni lungo due tra le strade più trafficate di Monte San Savino. Uno fuori da Porta Fiorentina e uno in prossimità del semaforo de Le Fonti. Dopo poche ore sono stati rimossi da 'addetti del Comune' scrivono i tifosi della Sansovino che oggi volevano ricordare Riccardo Giannini, nell'anniversario della scomparsa.

Il comunicato degli UM1929

"Mai avremmo immaginato di essere costretti a scrivere queste righe. Purtroppo questa mattina i due striscioni che il nostro gruppo aveva preparato nell'anniversario della tragica e prematura morte del nostro giovane concittadino Riccardo Giannini, sono stati staccati da addetti del Comune. Si trattava di due striscioni, uno fuori Porta Fiorentina e uno alle Fonti; il motivo della loro rimozione non è dato sapere ed è anche onestamente difficile immaginarlo. Riteniamo doveroso denunciare pubblicamente l'accaduto per difendere la memoria di Riccardo e per il rispetto che nutriamo - noi - verso la nostra città ed i nostri concittadini".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Volevamo solo ricordare un amico". Striscioni rimossi, la rabbia dei tifosi della Sansovino

ArezzoNotizie è in caricamento