Il San Marco in campo per il San Donato: "Acquistiamo mascherine per i sanitari"

La donazione della squadra di calcio che invita anche gli altri club a fare altrettanto

I dirigenti, il mister e i giocatori della Polisportiva San Marco La Sella hanno deciso di raccogliere dei soldi, compreso e i proventi delle "multe", che sarebbero stati utilizzati per andare a Milano Marittima, per regalare all'ospedale San Donato di Arezzo delle mascherine che in questo momento sono molto importanti per la salute di tutto il personale sanitario.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il San Marco, nel pomeriggio, ha provveduto ad effettuare il bonifico al CALCIT, a cui va un grande ringraziamento per la preziosa opera che svolge quotidianamente, con i soldi raccolti e lancia la "sfida" alle altre società di calcio: donate anche voi mascherine per il personale dell' Ospedale San Donato di Arezzo

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Doppio dramma della strada: Enrico e Stefano, due vite spezzate

  • Ciclista va in arresto cardiaco e cade rovinosamente. Rianimato: è grave

  • "Addio Enrico", quell'amore per moto e calcetto. Il dolore di Palazzo del Pero: attesa per i funerali

  • "Mio fratello era buono e solare. Lo porterò con me in un tatuaggio"

  • Codice giallo per pioggia e temporali: l'elenco dei comuni aretini interessati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento