Parte con una goleada il campionato dell'Arezzo: Reggiana ko 8-0

Le amaranto passano in trasferta e balzano al comando del proprio girone

Finisce 8-0 a favore delle amaranto la prima giornata di Campionato di Serie C contro la Reggiana Cella. In una gara in cui l’Arezzo quasi mai si è scomposta, l’ordine e il cinismo della formazione amaranto hanno fatto la differenza sin dai primi minuti. Il vantaggio arriva appunto dopo 9', prima della doppia occasione capitata a Gnisci e Ceccarelli.

La classifica del girone C

Razzolini apre le danze rifinendo in rete un cross dalla destra proprio di Ceccarelli. Le ripartenza dal basso, affidando l’impostazione di gioco iniziale ai difensori, per poi proseguire con triangolazioni e lanci verticali sono ormai simbolo di quest’Arezzo, che al 22' raddoppia, sempre con Razzolini: l’attaccante amaranto recupera palla a centrocampo e ingaggia un duello in velocità con il marcatore avversario prima di deposiatre la palla in rete. L'occasione per il tris arriva al 37’ quando Lulli, a chiudere un’ottima azione corale, viene atterrata dentro l’area: per l’arbitro è rigore. Dal dischetto, però, l’estremo difensore della Reggiana intuisce il tiro di Razzolini e salva il risultato. Nella ripresa il copione della gara non cambia e la rete dopo pochi minuti che segna il 3-0 lo dimostra: Zelli direttamente da corner indovina una traiettoria che non lascia scampo alla Reggiana Cella. Passano 2' e Razzolini trova la tripletta grazie al lancio verticale di Paganini, da poco entrata in campo, e allo scatto bruciante dell’attaccante per saltare il difensore e depositare in rete la sfera.

Al 64' nuova parabola di Zelli da calcio d’angolo, questa volta il pallone incrocia la testa di Ceccarelli che porta il risultato sul 5-0. Dal 70' all'85' arrivano gli altri tre gol dell’Arezzo: prima Gnisci finalizza un nuovo assist di Paganini (6-0), poi è il turno di Mencucci (7-0) bravissima a chiudere un passaggio di Verdi e infine Paganini, imbeccata da Zelli, mette a segno la rete dell'8-0.

Un'ottima prova per le ragazze amaranto in vista del primo match casalingo del campionato di domenica prossima. L’avversario sarà la stessa Pistoiese già affrontata in Coppa.

REGGIANA CELLA: Annunziata, Naummi, Cristaldi, Cocconi, Calloni, Gandolfi, Benozzo, Maini, Frassineti, Bonaccini, Parizzi.
A disposizione: Vulcano, Tomamenotti, Soragni, Venturi, Gorieri, Ferrari, Cavandoli, Blommaert.
Allenatore: Battigello Massimiliano

ACF AREZZO: Valgimigli, Esperti, Così, Zelli, Costantino, Orlandi, Verdi, Ceccarelli, Lulli, Gnisci, Razzolini.
A disposizione: Trezza, Mencucci, Cirri, Ferretti, Teci, Tuteri, Paganini, Fanciulli, Bove.
Allenatore: Bonci Luca.
Reti: 9', 22', 51' Razzolini, 49' Zelli, 64' Ceccarelli, 73' Gnisci, 78' Mencucci, 85' Paganini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sierologici, tamponi rapidi e molecolari: la lezione di Burioni utile per il caso di Arezzo

  • Nuovo Dpcm del 4 dicembre: le ipotesi per Natale su mobilità tra regioni, shopping e coprifuoco

  • Pier Luigi Rossi e la moglie guariti dal Covid: "Alimentazione fondamentale per superare la malattia"

  • Coronavirus, sono 2.207 i nuovi casi in Toscana. 48 i decessi: quattro sono aretini

  • Coronavirus: 1.892 nuovi casi e 44 decessi. I dati della Regione Toscana

  • Coronavirus, calo dei casi in Toscana: oggi 962 positivi

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento