rotate-mobile
Calcio

Promozione | Pienza-Cortona 2-1: rimonta fatale, gli arancioneri retrocedono in Prima Categoria

L'incubo è realtà per la formazione di Baroncini. Il gol di Sodiq in pieno recupero annulla la possibilità dei tempi supplementari

Cortona Camucia nel baratro: la sconfitta per 2-1 in casa del Pienza, nella gara di ritorno dei playout di Promozione, sancisce la retrocessione in Prima Categoria della compagine arancionera. Consapevole della necessità di una vittoria per centrare la salvezza, la formazione di Baroncini parte bene ed è anche fortunata quando, al 33', la deviazione di Razzoli sul cross dalla sinistra di Zamboni sorprende Minocci: Cortona in vantaggio grazie all'autorete del numero 4 locale. Il Pienza reagisce ad inizio ripresa: a compimento di una fase di pressione, Feola riporta il punteggio in parità infilando Angori su punizione. Il gol subìto scuote il Cortona, che comincia a spingere con forza: Zamboni colpisce una traversa, poi Franchi e Bartolini impensieriscono Minocci. Dalla parte opposta Angori salva su un paio di contropiedi pericolosi del Pienza, ma è costretto a capitolare per mano di Sodiq. È il 5' di recupero e per il Cortona non c'è più tempo neanche per provare ad allungare la gara ai supplementari.

Pienza - Cortona Camucia 2-1, il tabellino della partita

PIENZA Minocci, Severini, Qehajaj, Razzoli, Fanone, Borneo, Feola, Caccamo, Sodiq, Layani, Esposito. A disp.: Bulut, Franci, Lombardi, Agramonti, Kurtaj, Atzori, Palla, Lafraitisse, Di Fiore. All.: Benanchi.

CORTONA CAMUCIA: Angori, Duri, Persiani, Camillucci, Giorgi, Tammariello, Zamboni, Rossi, Bartolini, Busto, Pagliaro. A disp.: Casini, Gjeta, Ghezzi, Valiani, Pagni, Chottong, Nandesi, Franchi, Fibbi. All.: Baroncini.

Arbitro: Biagi di Pisa, coad. da Scorteccia di Firenze e Mongelli di Pisa

Reti: 33' autorete Razzoli (C), 60' Feola (P), 95' Sodiq (P)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Promozione | Pienza-Cortona 2-1: rimonta fatale, gli arancioneri retrocedono in Prima Categoria

ArezzoNotizie è in caricamento