rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Calcio

Promozione: la Castiglionese non sbaglia a Lucignano. Pratovecchio e Montagnano a braccetto

I risultati e la cronaca delle partite della 20ª giornata

Complice il turno di riposo del Montalcino, la Castiglionese non spreca la grande opportunità di allungare in vetta: i viola sbancano Lucignano 2-1 grazie ad una doppietta di Falomi e volano a +5 sui senesi secondi a sei giornate dal termine. Prosegue a braccetto, invece, la marcia di Pratovecchio Stia e Montagnano in zona playoff: i rossoneri rifilano un secco 4-1 alla Castelnuovese, i rossoblù piegano 2-1 la Casentino Academy al "Santi Sartiani". Nella seconda metà della classifica l'Alberoro cade 1-0 sul campo del San Quirico, mentre il Cortona Camucia centra la seconda vittoria consecutiva con un 3-0 al Chiusi che vale il sorpasso al quartultimo posto.

Cortona Camucia - Chiusi 3-0

CORTONA CAMUCIA: Angori, Giorgi, Tammariello, Camillucci, Persiani, Pagni, Zamboni, Pagliaro, Bartolini, Rossi, Busto. A disp.: Casini, Chottong, Vidal Natali, Nandesi, Valiani, Duri, Valero, Lanzotti, Fibbi. All.: Santoni.

CHIUSI: Figuretti, Colombi, Pisacreta, De Rosa, Feri, Calussi, Rampelli, Chierchini, Criscuolo, Metolli, Castrini. A disp.: Femia, Velluzzi, Torres, Habachi, MArku, Ferranti, Nenkov. All.: Forasassi.

ARBITRO: Bonamici di Grosseto

RETI: 47' rig. Bartolini, 51' rig. Busto, 62' Busto

Partita a senso unico al "Santi Tiezzi", con il Cortona in avanti fin dalle prime battute. Dopo 1' traversa di Busto su corner, poi al 16' uno splendido tiro di Bartolini sfiora l'incrocio dei pali. Il punteggio si sblocca ad inizio ripresa, quando Bartolini conquista e trasforma il rigore dell'1-0. Al 51' Busto raddoppia ancora dal dischetto. Lo stesso Busto si ripete al 62', dribblando Figuretti a compimento di un'azione di contropiede.

Lucignano - Castiglionese 1-2

LUCIGNANO: Marcocci, Luongo, Arapi, Dyla, Miele, Marianelli, Ferretti, Lucas, Elbassraoui, Bambini, Dodaj. A disp.: Bernardini, Bennati, Foianesi, Squarcini, Scortecci, Calabro, Martorelli. All.: Bianchi.

CASTIGLIONESE: Tegli, Zucchini, Bassini, Sale, Sorrentino, Barbagli, Redi, Sekseni, Falomi, Artini, Nocentini. A disp.: Salvietti, Bianchetti, Novelli, Viciani, Jaupaj, Tavanti, Berti, Cacioppini, Maloku. All.: Fani.

ARBITRO: Corti di Prato

RETI: 3' Dodaj (L), 13' Falomi (C), 75' Falomi (C)

Meglio il Lucignano in avvio. Dodaj firma il gol del vantaggio al 3' e il pressing alto dei padroni di casa imbriglia la Castiglionese. Al 13', su corner di Sekseni, Falomi insacca di testa per l'1-1. La Castiglionese prova a fare la partita al cospetto di un Lucignano aggressivo, che cerca dalla sua di sfruttare le ripartenze. Le sostituzioni nella ripresa fanno la differenza dal punto di vista fisico e la Castiglionese sale di tono fino al gol del sorpasso al 75', ancora con Falomi. Il Lucignano chiude in nove uomini a causa di una doppia espulsione probabilmente troppo severa.

Montagnano - Casentino Academy 2-1

MONTAGNANO: Magi, Poggesi, Galeotti, Chiasserini, Cetoloni, Nocciolini, Crocini, Bardelli, Pica, D'Abbrunzo, Rubechini. A disp.: Scarselli, Paolucci, Citernesi, Veraldi, Maccari, Chiuchiolo, Battistini, Cappini, Sensitivi. All.: Scarnicci.

CASENTINO ACADEMY: Goretti, Bondi, Paggetti, Trapani, Fantoni, Lucci, Vezzosi, Vuturo, Ceramelli, Giannotti, Diani. A disp.: Castellani, Torricelli, Ferro, Biagiotti, Agostini, Corazzesi, Nassini, Bernardini, Bronchi. All.: Regina.

ARBITRO: Nannelli di Valdarno

RETI: 48' Pica (M), 75' Sensitivi (M), 85' Fantoni (C)

Quarta vittoria di fila per il Montagnano. La squadra di Scarnicci apre le marcature in avvio di secondo tempo con il solito Pica e raddoppia ad un quarto d'ora dal termine con Sensitivi. La Casentino Academy prova a rientrare in partita nel finale, accorciando le distanze con Fantoni, ma i rossoblù riescono comunque a portare a casa i tre punti.

Pratovecchio Stia - Castelnuovese 4-2

PRATOVECCHIO: Goretti, Medina, Capacci A., Benucci, Ricci A., Vangelisti, Cipriani, Lunghi, Fabianelli, Ricci M., Capacci M.. A disp.: Barbagli, Seghi, Corsetti, Moretti, Conti, Bellingheri, Boldrini, Ciabatti, Dei. All.: Laurenzi.

CASTELNUOVESE: Sorelli, Forni, Rullo, Autiero, Agnoletti, Sacchetti, Tiranno, Cacciapuoti, Mulinacci, Ferri, Garramone. A disp.: D Ambrosio, Sosa Ramirez, Mannozzi, Martucci, Mesina, Mulinacci. All.: Garozzo.

ARBITRO: Norgiolini di Arezzo

RETI: 10' Autiero (C), 35' Fabianelli (P), 43' Ricci M. (P), 50' Vangelisti (P), 70' rig. Capacci (P), 85' Mulinacci (C)

Subito Pratovecchio pericoloso con una traversa direttamente da calcio d'angolo di Marco Ricci. A passare in vantaggio, però, è la Castelnuovese: al 10' Autiero insacca con un tiro da fuori area su azione da corner. Al 35' Fabianelli pareggia i conti e sul finire di frazione Marco Ricci completa la rimonta al termine di un'azione personale. Il secondo tempo si apre con il gol del 3-1 di Vangelisti, seguito dal poker di Capacci su rigore. Nel finale Mulinacci in contropiede mette a segno il secondo gol per la Castelnuovese. Da segnalare una traversa colpita da Ricci su punizione a tempo scaduto.

San Quirico - Alberoro 1-0

SAN QUIRICO: Borghi, Seghedoni, Cerbone A., Baldoni, Roncucci, Martellini, Capogna, Pasquini, De Patre, Provenzano, Galli. A disp.: Tafarella, Cerbone S., Guidotti, Zacchei, Favilli, Franchetti, Kokora, Ciribello, Fabbro. All.: Testini.

ALBERORO: Benigni, Bicchi, Renzi, Bennati, Bindi, Bidini, Pasqui, Panzieri, Baglioni, Cappelli, Galantini. A disp.: Gallorini, Lalletti, Tiezzi, Panichi, Polvani, Kebede, Rossi, Gallorini, Vichi. All.: Giusti.

ARBITRO: Burgassi di Firenze

RETE: 57' De Patre

NOTE: Espulsi al 56' Panzieri (A), al 67' Pasquini (S) e all'80' Bindi (A)

Le due squadre danno vita ad una partita maschia, terminata con tre espulsioni e giocata su ritmi serrati. In un primo tempo ricco di iniziative interessanti da ambo le parti, l'Alberoro trova il gol del vantaggio al 40' con Pasqui, ma il direttore di gara annulla per un fallo di Galantini sul portiere locale Borghi al momento del tiro. Ripresa. Al 56' Panzieri incappa nella seconda ammonizione e viene espulso: sulla punizione seguente De Patre, imbeccato da Seghedoni, batte Benigni. L'espulsione di Pasquini ristabilisce la parità numerica, poi all'80' l'Alberoro resta in nove a causa del doppio giallo sventolato a Bindi. Nei minuti finali il San Quirico sfiora il raddoppio prima con Antonio Cerbone, poi con De Patre, ma Benigni e la retroguardia rossoblù sbrogliano in entrambi i casi.

Altre gare: Pienza - Asta 0-5.

Riposa: Montalcino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Promozione: la Castiglionese non sbaglia a Lucignano. Pratovecchio e Montagnano a braccetto

ArezzoNotizie è in caricamento