Calcio

Ancora un pari per l'Arezzo: Mastroianni risponde a Foglia (1-1)

I padroni di casa riprendono gli amaranto con Mastroianni. Cavallino senza vittorie nel mese marzo.

Fabio Foglia, autore del gol del vantaggio

Sfida delicata per in chiave playoff tra tigrotti e amaranto. I padroni di casa hanno sempre vinto in casa nel girone di ritorno ma sono reduci da tre ko consecutivi in trasferta. L'Arezzo in questo mese di marzo ha messo insieme solo due punti. Tra le fila del Cavallino tornano Cutolo e Sala dall'inizio, Dal Canto conferma Borghini in difesa e la mediana vista all'opera con il Piacenza. L'ex Javorcic risponde con il 3-5-2 affidandosi in attacco a Le Noci e Mastroianni con Fietta play al centro del reparto.

E' vivace l'avvio di partita, quasi frenetico con l'Arezzo che cerca di gestire e una Pro Patria aggressiva quanto basta per far sentire il fiato sul collo alla mediana amaranto. La prima occasione è del Cavallino al termine di un contropiede con Cutolo che di sinistro impegna Tornaghi. La risposta della Pro Patria è tutta in una rovesciata senza pretese di Fietta su un cross dalla bandierina che Pelagotti agguanta. Al 19' Brunori lotta a destra e mette al centro, la difesa bustocca non allontana con Foglia che arriva a rimorchio e appoggia in rete. Gli amaranto sfiorano il raddoppio con Brunori che evita il diretto avversario mancando di poco il bersaglio. La Pro Patria non si vede in attacco se per un'uscita incerta di Pelagotti di cui non ne approfittano gli uomini di Javorcic. I padroni di casa si destano sul finire del primo tempo ma non inquadrano la porta. Vedere per credere il tiro di Mora che da buona posizione arriva di gran carriera e calcia alle stelle. L'Arezzo va al riposo meritatamente in vantaggio.

Javorcic toglie Marcone per Boffelli, prova a spingere con maggiore veemenza ma per un buon quarto d'ora non accade nulla fino al 60' quando Mastroianni svetta sul primo palo sfruttando il corner di Le Noci e pareggia. L'Arezzo torna a farsi vedere in avanti con Borghini ma il suo colpo di testa esce appena sopra la traversa. Ci crede la Pro Patria che sfiora il raddoppio con un diagonale di Mora deviato in angolo. Dal Canto deve ricorrere ai cambi: si fa male Foglia, entra Remedi. Poco dopo esce anche Luciani per Zappella ma il copione non cambia a livello tattico. In pieno recupero la Pro Patria rischia grosso su un corner per l'Arezzo: Borghini di testa colpisce la traversa (pallone forse toccato anche da Zaro) ma la difesa bustocca si salva.

Termina in parità. La Pro Patria conferma il feeling con lo Speroni, l'Arezzo invece chiude un mese di marzo a secco di vittorie e con solo tre punti conquistati in cinque incontri.

PRO PATRIA (3-5-2): 1 Tornaghi; 4 Battistini, 19 Zaro, 2 Marcone (1' st 15 Boffelli); 20 Mora (38' st 27 Cottarelli), 21 Colombo (27' st 13 Gazo), 16 Fietta, 23 Ghioldi (18' st 8 Disabato), 3 Galli; 17 Mastroianni (38' st 7 Parker), 10 Le Noci.
A disposizione: 12 Mangano, 5 Molnar, 14 Bertoni.
Allenatore: Ivan Javorcic.

AREZZO (4-3-1-2): 22 Pelagotti; 16 Luciani (44' st 2 Zappella), 33 Borghini, 6 Pelagatti, 32 Sala; 4 Buglio, 13 Basit, 8 Foglia (38' st 18 Remedi); 11 Serrotti; 10 Cutolo (27' st 23 Rolando), 9 Brunori.
A disposizione: 1 Bertozzi, 3 Sereni, 7 Zini, 17 Salifu, 19 Persano, 21 Benucci, 24 Burzigotti, 26 Pinto, 39 Belloni.
Allenatore: Alessandro Dal Canto.
Diffidati: 11 Serrotti. Indisponibili: 27 Butic, 29 Tassi.
ARBITRO: Daniele De Santis di Lecce (Mattia Politi di Lecce - Riccardo Pintaudi di Pesaro).
RETI: pt 19' Foglia; st 15' Mastroianni.
Note - Spettatori: 1.000 circa. Recupero: 0' + 4'. Angoli: 6-6. Ammoniti: pt 40' Basit; st 22' Borghini, 26' Mora.

Serie C girone A - 33° giornata
Carrarese - Pro Piacenza 3-0
Juventus Under 23 - Pistoiese 0-4
Olbia - Lucchese 0-1
Pro Vercelli - Gozzano 1-0
Siena - Arzachena 1-3
Albissola - Pisa 0-1
Pontedera - Cuneo 1-1
Piacenza - Alessandria 4-0
Novara - Virtus Entella 01/04 ore 20:45.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora un pari per l'Arezzo: Mastroianni risponde a Foglia (1-1)

ArezzoNotizie è in caricamento