rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Calcio

Prima categoria da urlo: Biscaro Parrini salva la Sansovino allo scadere. Subbiano in fuga, spettacolo tra Spoiano e Viciomaggio

Il turno pasquale va in archivio e lo fa nel segno dello spettacolo offerto nei due gironi di Prima categoria. Arapi eroe di giornata con lo Spoiano

L'inedito turno di campionato disputato nel sabato di Pasqua ha ripagato le aspettative e l'impegno richiesto ai dilettanti, visto che solitamente questo fine settimana (almeno prima del Covid) era destinato al turno di riposo. E invece la pandemia. lo stop tra dicembre e gennaio, ha portato a rivisitare il cammino delle formazioni con 90 minuti che hanno regalato sorprese ed emozioni.

Girone F: Bonci spaventa la Sansovino, Biscaro Parrini pareggia nel recupero

Un tempo Tegoleto-Sansovino era il big match del campionato di Eccellenza, una sorta di derby tra due club che hanno segnato l'inizio della carriera in panchina di Maurizio Sarri. La rivalità è rimasta anche dopo pur cambiando la categoria. La partita di ieri era da una parte per i padroni di casa una sfida per impreziosire una stagione lontana dalle posizioni nobili, per la Sansovino (alle prese con varie assenze) l'occasione di rifarsi dopo il passo falso contro la Fontebelverde in casa. Imperativo tre punti per gli uomini di Iacomoni contro l'ex Brilli anche per non riaprire il discorso primo posto. Al Comunale di Badia al Pino è stata partita vera. Il Tegoleto ad inizio ripresa passa con il gol del solito Bonci, sfiora il raddoppio e spreca almeno due nitide palle gol. La Sansovino però tiene botta e si rende pericolosa fino al 95' quando a seguito di una mischia in area biancorossa, nell'ultimo disperato assalto, un calciatore arancioblù viene atterrato. Per l'arbitro è rigore con Biscaro Parrini che non si fa pregare nel trasformarlo e ristabilire la parità. È un punto d'oro anche perchè l'Arezzo Football Academy nel frattempo blocca in trasferta la Fontebelverde sul punteggio di 1-1 che non cambia nulla. La Sansovino resta prima, con un punto di vantaggio e una gara in meno dell'inseguitrice. 

Ma la copertina di questa giornata spetta anche a SpoianoViciomaggio e soprattutto al bomber gialloblù Arapi. Il derby del comune di Civitella in Val di Chiana vede gli ospiti partire forte. La doppietta di Salvadori e il gol di Rotelli valgono tre gol per il Viciomaggio ma ecco che Arapi sale in cattedra segnando a raffica una rete dopo l'altra. Prima accorcia le distanza, poi pareggia, quindi firma il sorpasso. Quattro gol e il pallone dell'incontro da portare a casa è stato quanto mai un obbligo.

Girone E: pari Rassina, il Subbiano allunga alla vigilia dello scontro diretto

È un netto 3-0 quello con il quale il Subbiano festeggia la Pasqua prendedo la vittoria contro il Bibbiena, nella sfida tra la capolista e la terza forza del girone. Gli ospiti erano chiamati all'impresa perchè senza i tre punti la rincorsa per entrare nei playoff, evitando la forbice, sarebbe stata (come è adesso) utopia. Il Subbiano non sbaglia un colpo, vittoria meritata e netta, ma soprattutto tre punti che valgono l'allungo. Merito anche del San Clemente che tra le mura amiche ha bloccato il Rassina, secondo della classe, sul punteggio di 1-1. Il settimo successo di fila del Subbiano significa andare a otto punti dalla seconda in classifica, proprio alla vigilia dello scontro diretto di domenica prossima che verrà disputato a Rassina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prima categoria da urlo: Biscaro Parrini salva la Sansovino allo scadere. Subbiano in fuga, spettacolo tra Spoiano e Viciomaggio

ArezzoNotizie è in caricamento