Blitz amaranto a Pistoia (0-3): l'Arezzo chiude al quarto posto

Borghini, Brunori e Rolando stendono gli arancioni. La vittoria dell'Olbia sulla Pro Vercelli manda gli amaranto al secondo turno dei playoff

La squadra fa festa con i tifosi a fine partita

Dal Canto sa che deve ottenere il massimo dalla trasferta di Pistoia per puntare al quinto posto. In difesa torna Pelagatti che fa coppia con Borghini, confermato al centro, mentre a destro spazio a Luciani e in mediana Basit. In questo modo Foglia diventa mezzala con Serrotti che sale alle spalle delle due punte. Asta risponde con un 3-5-2. Per gli amaranto è come giocare in casa: 400 tifosi aretini animano la curva sud, i pochi sostenitori arancioni sono sistemati in tribuna.

La partita si mette subito sul binario giusto. Angolo di Cutolo, incornata di Pelagatti che colpisce la traversa e Borghini è il più lesto a ribadire in rete. Secondo gol in due partite per il centrale.
La reazione della Pistoiese c'è anche se timida. L'Arezzo non rischia nonostante un po' di apprensione sulle palle alte. Al quarto d'ora buna occasione per Foglia che a porta vuota - uscita maldestra di Romagnoli su Brunori - manca il bersaglio. Sempre Foglia sfiora il raddoppio dalla distanza, mentre Cutolo dopo una serpentina in mezzo a un muro di maglie arancioni viene fermato sul più bello. I ritmi calano e le due squadre vanno all'intervallo con l'Arezzo in vantaggio.

La ripresa si apre esattamente come il primo tempo. Dopo appena 38 secondi Brunori in contropiede entra in area, evita Dossena che lo tira giù dopo aver calciato in porta battendo Romagnoli per il 2-0. La Pistoiese accusa il colpo, i cambi di Asta non portano la scossa e l'Arezzo ci mette poco a trovare il gol che chiude l'incontro. Rolando duetta con Buglio, entra in area e con un diagonale batte Romagnoli per il 3-0.

Al triplice fischio inizia la festa sotto il settore ospiti ma non solo per i tre punti. L'Arezzo grazie al ko della Pro Vercelli ad Olbia e a quello della Carrarese a Chiavari accede ai playoff come quarta forza del girone. Il Cavallino entrerà in gioco nel secondo turno, mercoledì 15 maggio.

PISTOIESE (3-5-2): 12 Romagnoli; 5 Dossena, 4 Terigi (1' st 25 Llamas), 32 Ceccarelli; 14 Regoli (12' st 24 Forte), 6 Tartaglione, 17 Luperini (12' st 8 Vitiello), 23 Petermann (33' st 29 Picchi), 3 Cagnano; 7 Piu (12' st 10 Fanucchi), 11 Momentè.
A disposizione: 1 Meli, 22 Pagnini, 9 Cellini, 18 Salustio, 19 Sgrilletti.
Allenatore: Antonino Asta.

AREZZO (4-3-1-2): 22 Pelagotti; 16 Luciani (27' st 2 Zappella), 6 Pelagatti, 33 Borghini, 32 Sala; 4 Buglio, 13 Basit (35' st 21 Benucci), 8 Foglia; 11 Serrotti (27' st 39 Belloni); 10 Cutolo (19' st 23 Rolando), 9 Brunori.
A disposizione: 1 Bertozzi, 3 Sereni, 7 Zini, 18 Remedi, 19 Persano, 24 Burzigotti, 26 Pinto, 29 Tassi.
Allenatore: Alessandro Dal Canto.
Diffidati: 11 Serrotti. Indisponibili: 17 Salifu.
ARBITRO: Mattia Pascarella di Nocera Inferiore (Fabrizio Giorgi di Legnano - Nicola Tinello di Rovigo).
RETI: pt 2' Borghini; st 1' Brunori, 23' Rolando.
Note - Spettatori: 915 spettatori. Recupero: 2' + 4'. Angoli: 2-4. Ammoniti: st 21' Basit, 43' Vitiello.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Serie C girone A - 38° giornata
Pro Piacenza - Juventus Under 23 0-3
Alessandria - Albissola 3-0
Cuneo - Pro Patria 0-0
Gozzano - Arzachena 1-3
Lucchese - Pontedera 1-0
Olbia - Pro Vercelli 1-0
Pisa - Novara 3-0
Siena - Piacenza 2-0
Virtus Entella - Carrarese 1-0

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre: ipotesi coprifuoco. Novità su scuola e bus

  • Dilettanti, è ufficiale: stop ai campionati

  • Coronavirus Toscana: oggi 866 nuovi casi, 13 i decessi. La mappa provincia per provincia

  • Covid. Ecco la nuova ordinanza regionale. Giani: "Verso didattica a distanza e presenze contingentate nei centri commerciali"

  • Coronavirus: +812 casi oggi in Toscana e due morti. I dati, provincia per provincia

  • Dilettanti, ecco i campionati costretti allo stop

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento