Calcio

Non solo Perugia e Arezzo, Pieve Santo Stefano scelta da altre squadre come sede del ritiro. Il paese si prepara

Spunta anche l'organizzazione di un'amichevole del Perugia con il Montevarchi

L'Arezzo in ritiro a Pieve agli ordini di mister Cari nell'estate del 2008. Foto Archivio Arezzo Notizie

Questa estate ben tre squadre di calcio effettueranno il loro ritiro a Pieve Santo Stefano in rapida sequenza. Alcune sono già note: il Perugia Calcio arriverà a Pieve lunedì 12 luglio per preparare il prossimo campionato di Serie B e resterà in zona fino al 24 luglio. In questo arco di tempo sono in previsione almeno due amichevoli allo stadio Capaccini, secondo quanto annunciato dall'assessore comunale Luca Gradi. Una di queste si dovrebbe tenere con il Montevarchi, squadra appena promossa in Serie C.

Subito dopo, dal 28/7 e fino al 9/8 sarà la volta dell'Arezzo calcio, che torna in ritiro a Pieve, dove già si recava nei mitici anni 70 dei vari Graziani, Magherini , Fara ecc. Anni nei quali Pieve portò fortuna al sodalizio della città capoluogo di Provincia. L'Arezzo poi l'aveva scelta di nuovo nell'estate del 2008 con Cari alla guida della prima squadre e l'anno successivo con mister Semplici.

Terza e non meno importante presenza calcistica sarà quella della Lazio femminile di Serie A (o in alternativa la squadra Primavera maschile sempre della Lazio), dal 17 agosto e fino al 25.

"Parlando in gergo calcistico una vera e propria tripletta messa a segno dal presidente della Polisportiva Sulpizia di Pieve Santo Stefano, Moreno Ghignoni, che è riuscito ad ottenere queste presenze con grande spirito, volontà e intraprendenza. Un risultato reso possibile anche grazie allo Stadio comunale Capaccini, perfettamente preparato e restaurato dalla Sulpizia stessa, che riscontra grande successo da parte dei tecnici del settore. Il sindaco Marcelli allo scopo ha inviato una lettera aperta a tutti i commercianti ed artigiani di Pieve Santo Stefano in vista di un presumibile ed auspicabile aumento di presenze di tifosi, visitatori, appassionati e chiedendo uno sforzo comune per cercare di presentare al meglio il nostro territorio, il nostro paese e le nostre attività."

Ogni periodo di ritiro delle diverse squadre sarà anche contraddistinto da cartelloni di benvenuto. Il primo sarà quello per il Perugia:ac perugia

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non solo Perugia e Arezzo, Pieve Santo Stefano scelta da altre squadre come sede del ritiro. Il paese si prepara

ArezzoNotizie è in caricamento