Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Perugia-Arezzo, i convocati. Stellone: "Massima attenzione, ma anche loro dovranno preoccuparsi di noi"

Avanti con il 4-4-2. Stellone carica i suoi nonostante le assenze

 

Stellone guarda oltre le assenze. "Dovremo essere bravi a non farli caricare subitoi - ha detto il tecnico - certodobbiamo preoccuparsi di loro ma anche loro dovranno preoccuparsi di noi". L'Arezzo dopo l'amaro ko con la Feralpisalò si appresta a vivere un derby tra varie difficoltà. Un derby delle assenze visto che anche il Perugia non se la passa bene.

"Ci sono giocatori infortunati da una parte e dell'altra - ha proseguito Stellone - per quanto ci riguarda abbiamo lavorato bene e trovato un undici iniziale che poi potrà trovare beneficio dai cinque cambi. Pinna? È pronto, può giocare sia da centrale che da terzino, ma anche da esterno in un centrocampo a cinque".

Stellone poi sottolinea l'importanza dell'apporto dei tifosi.

"Erano davvero tanti i tifosi che sono venuti a trovarci e questo ci ha fatto piacere, ci ha dato una ulteriore carica. È una partita importante come le altre però è un derby e questo significa un sapore particolare. Sarà dura ma partiremo esattamente come loro dallo 0-0".

Verso Perugia-Arezzo, la carica della Minghelli

La probabile formazione

Daquanto visto in settimana il 4-4-2 viaggia verso la conferma. Resteranno a casa per squalifica Cherubin (due turni), Sbraga e Arini che torneranno a disposizione per il match di mercoledì con il Gubbio. Pinna è disponibile così come i due ultimi innest Iacoponi e Zitelli. Convocato anche Melgrati, con l'inedita maglia numero 13, dato che è arrivato il transfer dalla Spagna.

La probabile formazione è fatta dalla cintola in su con Belloni, Di Paolantonio, Altobelli e Di Grazia in mediana. Cutolo e Piu confermati in attacco. In difesa ballottaggi aperti. Si va da una linea con Luciani, Borghini, Kodr, Karkalis ad una con Pinna al centro oppure con l'ex Catanzaro a sinistra.

Calcio di inizio alle 12:30 con diretta in chiaro su Teletruria a partire dalle 12:10.

I convocati di mister Stellone
Portieri: 1 Sala, 13 Melgrati, 22 Tarolli.
Difensori: 2 Ventola, 5 Borghini, 15 Maggioni, 16 Luciani, 29 Kodr, 36 Karkalis, 39 Pinna.
Centrocampisti: 6 Soumah, 7 Belloni, 21 Benucci, 23 Di Grazia, 25 Sussi, 31 Di Paolantonio, 35 Zitelli, 37 Serrotti, 44 Iacoponi, 46 Altobelli.
Attaccanti: 10 Cutolo, 24 Piu, 32 Zuppel.
Infortunati: 8 Carletti, 9 Pesenti, 11 Cerci, 27 Perez, Picchi. Non convocati: 3 Baldan, 14 Nader, 17 Di Nardo, 18 Sane, 26 Sakho, 28 Bonaccorsi, Raja. Squalificati: 33 Cherubin (due turni), 34 Arini (un turno), 38 Sbraga (un turno).

La numerazione è provvisoria per i nuovi acquistile maglie saranno definitive a partire dal primo febbraio quando chiuderà il mercato e verrà depositata la lista dei 24.

Potrebbe Interessarti

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento