Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Pergolettese-Arezzo, Di Donato: "Mancato solo il raddoppio. Non ho capito certe decisioni arbitrali"

Il tecnico non nasconde la propria rabbia anche contro l'arbitro

 

Rabbia e amarezza sonoi due sentimenti che meglio rappresentano lostato d'animo di Daniele Di Donato.

"Ci è mancato solo il raddoppio - spiega il tecnico - l’arbitro mi deve spiegare alcune cose. Io due settimane fa a Grosseto ho perso una partita perché la deviazione di un mio giocatore ha rimesso in gioco un nostro avversario. Oggi ho visto la stessa cosa e ci hanno annuito il gol. O sono tutti gol in fuorigioco o sono tutti regolari. Poi possiamo parlare del loro rigore che voglio rivedere e delle due occasioni in area di rigore della Pergolettese con l’arbitro che non ci ha fischiato nulla a favore. L’unico rammarico è quello di non aver trovato il gol del due a zero che avrebbe cambiato alcune cose. Adesso però testa sul campo perché mercoledì saremo di nuovo lì a giocarcela in casa. Borghini? E’ in ospedale, vediamo un po’ cosa diranno gli esami”.

Potrebbe Interessarti

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento