Ex amaranto, Pelagotti riparte dal Palermo

Il numero uno dopo l'esperienza con l'Arezzo era in cerca di sistemazione. Ripartirà dalla serie D con i rosanero

Alberto Pelagotti

Difficile parlare di serie D pensando al Palermo e agli ultimi anni, ma la realtà dei rosanero è questa. Dopo l'esclusione dal torneo cadetto il Palermo è ripartito dal massimo torneo nazionale dei dilettanti. Esattamente come fece l'Arezzo nell'estate del 2010. Tra i vari acquisti di spessore di queste ore per tornare entro tre anni in B c'è anche un ex amaranto. Si tratta di Alberto Pelagotti. Il portiere classe 1989, originario di Empoli scende per la prima volta in carriera in serie D.

Mercato Arezzo: acquisti, cessioni, obiettivi

Arrivato la scorsa estate ad Arezzo dopo l'esperienza con il Brescia, Pelagotti era stato autore di un ottimo avvio di stagione salvando il risultato in alcune partite soprattutto nel doppio confronto con la Lucchese tra campionato e coppa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A fine stagione non è stato confermato sia perchè l'Arezzo voleva puntare su un under tra i pali (mirando al minutaggio) sia per questioni di budget. Adesso la nuova avventura per Pelagotti che difenderà i pali del Palermo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre: ipotesi coprifuoco. Novità su scuola e bus

  • Coronavirus Toscana: oggi 866 nuovi casi, 13 i decessi. La mappa provincia per provincia

  • Coronavirus: +812 casi oggi in Toscana e due morti. I dati, provincia per provincia

  • Coronavirus, il bollettino della Asl: 64 nuovi positivi nell'Aretino. Ci sono bimbi, studenti e insegnanti

  • "In terapia intensiva anche 50enni senza patologie pregresse", così la nuova ondata del Coronavirus

  • Lo sfogo del direttore di Rianimazione: "Abbracci senza mascherina, la gente non ha capito. Mi sono stancato"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento