Calcio Via Antonio Gramsci

Orgoglio Amaranto sta con Anselmi: "Progetto interessante per Caselle e giovanili"

Il comitato interviene dopo quanto proposto da Massimo Anselmi nell'ultima assemblea dei soci. L'azionista sarebbe disponibile ad occuparsi del vivaio del Cavallino in prima persona

Orgoglio Amaranto è favorevole al progetto di Massimo Anselmi. L'azionista del Cavallino aveva proposto nel corso dell'ultima assemblea dei soci di potersi occupare in prima persona del vivaio dell'Arezzo trovando e investendo risorse sul centro sportivo che da alcune stagioni è ormai designato come casa del vivaio amaranto.

Il progetto curato dall'architetto Felici è sempre valido. Certo è che dopo alcuni mesi di inutilizzo non mancherebbero gli interventi sulle strutture e sui campi da gioco con il sintetico e quello in erba naturale da rigenerare.

Pensare a Le Caselle come la casa delle giovanili amaranto ci fa ben sperare - si legge nel comunicato di OA - il nostro impegno, messo qualche mese fa per la manutenzione, non potrà che aumentare. Il progetto proposto da Anselmi nel corso dell’ultima assemblea, ci sembra interessante e pensato con lo spirito giusto. E comunque, continueremo a monitorarlo,  nel pieno rispetto della mission di Orgoglio Amaranto. Non c’è tempo da perdere, auspichiamo che la svolta si compia entro breve per essere davvero pronti in tempi utili. Questo nuovo corso di dialogo serio e cordiale tra i soci è il miglior presupposto per affrontare il futuro, che inizia adesso, del Cavallino Rampante.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Orgoglio Amaranto sta con Anselmi: "Progetto interessante per Caselle e giovanili"

ArezzoNotizie è in caricamento