Cessione Arezzo, Farsetti: "Aspettiamo comunicazioni". Mercato: le operazioni in cantiere

Parla il presidente del comitato. Ultime ore di mercato: gli obiettivi e le mosse del Cavallino

Stefano Farsetti, presidente di Orgoglio Amaranto

Dopo le parole di Giorgio La Cava sulle trattative in essere per la cessione dell'Arezzo e quelle di Alessandro Gaucci, che ha smentito fin qui un suo ruolo nell'acquisto del club, interviene anche Orgoglio Amaranto. Il comitato detiene l'uno per cento della società e prima di una cessione, con passaggio di consegne davanti ad un notaio, dovrà essere informato avendo tra gli altri diritti garantiti dallo statuto quello di prelazione.

"Al momento siamo in attesa di comunicazioni che non sono arrivate fin qui - spiega Stefano Farsetti, presidente di Orgoglio Amaranto - abbiamo letto cosa è uscito sui quotidiani ma per adesso il comitato non ha ricevuto altre informazioni".

Da parte del comitato per adesso non arrivano ulteriori indicazioni, in attesa ovviamente di capire se una delle due strade sarà percorsa fino in fondo da Giorgio La Cava. Ad ogni modo, stando a quanto emerso nella giornata di ieri, anche se da viale Gramsci non arrivano conferme in tal senso, sembra che anche il mercato di gennaio risenta delle trattative in corso. Una rosa extralarge con oltre trenta giocatori potrebbe scoraggiare eventuali investitori, meglio allora operare principalmente in uscita. Ragionamento che era stato fatto a suo tempo in casa Arezzo, molto prima che i alcuni nomi venissero accostati al club.

Alle 20 cala il sipario: i possibili affari

Sono ore frenetiche per Emiliano Testini ed Ermanno Pieroni. Direttore sportivo e quello generale sono a Milano dove questa sera alle 20 chiuderà il mercato invernale. L'intenzione è quella di sfoltire  e non poco il Cavallino. Aramini, Barbini, Bargiggia, Sbarzella, Laneve e Votino sono quei giocatori confinati in una sorta di limbo. Si allenano con la prima squadra ma non hanno mai giocato o trovato (in alcuni casi) spazio in panchina. Altri quattro mesi così non servono a nessuno.

C'è poi Lorenzo Burzigotti che si è ristabilito, al quale manca solo il ritmo partita ma che partirà. Si era parlato del Fano, poi del Picerno e quindi del Rieti. C'è anche Raja un classe 2000 sotto contratto fino al 2021 che se partirà lo farà in prestito, salvo sorprese, anche se per adesso tutto tace. Attese novità nelle prossime ore per Andrea Zini, attaccante classe 1998, arrivato ad Arezzo nell'estate 2018. È in scadenza e dopo una stagione condita dal gol al Crotone in Coppa Italia e alcuni problemi fisici potrebbe trasferirsi altrove. In prima linea c'è il Rende che a breve potrebbe annunciare la fumata bianca.

In entrata si parla ancora di Pierluigi Pinto (1998), difensore centrale di proprietà della Fiorentina, in prestito dalla Salernitana. Ha trovato poco spazio in B e il ritorno in una piazza che già conosce in Lega Pro non è da escludere, anche se mancherà all'appello Carlo Pelagatti. Da capire se l'arrivo in prestito sarà a carico dell'Arezzo per quanto riguarda la parte economica.

La rosa dell'Arezzo 2019/2020: contratti e mercato

Portieri
1 Pissardo (dall'Inter a titolo definitivo | 2022), 22 Daga (dal Cagliari a titolo definitivo | 2021), 12 Casini (settore giovanile).

Difensori
2 Mosti (d, Fiorentina a titolo definitivo | 2022), 3 Sereni (2020), 4 Nolan (dall'Inter a titolo definitivo | 2022), 5 Borghini (2020), 13 Ceccarelli (fc Pistoiese | 2020), 16 Luciani (2021), 17 Barbini (fc Rieti a titolo definitivo | 2020), 19 Corrado (Inter in prestito), 24 Burzigotti (2020), 27 Baldan (fc Arzachena a titolo definitivo | 2021), Laneve (fc Rieti).

Centrocampisti
6 Picchi (dall'Empoli a titolo definitivo | 2021), 8 Foglia (2021), 15 Sbarzella (2020), 21 Benucci (dall'Empoli a titolo definitivo | 2021), 25 Sussi (2022), 28 Raja (dall'Albissola a titolo definitivo | 2021), 29 Tassi (dall'Inter in prestito), 31 Volpicelli (dal Benevento in prestito), Votino (fc Lucchese), Aramini (fc Sampdoria), Bargiggia (fc Keiser University).

Attaccanti
7 Belloni (2020), 9 Mesina (dal Castiadas a titolo definitivo | 2021 con opzione), 10 Cutolo (2020), 11 Zini (2020), 14 Piu (dall'Empoli a titolo definitivo | 2022), 18 Gori (dalla Fiorentina in prestito), 20 Caso (fc Fiorentina | 2021 con opzione), 23 Rolando (2020), 30 Cheddira (dal Parma in prestito), 33 Dell'Agnello (fc Como | 2021).

Cessioni
Artini (c, Terranuova Traiana in prestito), Choe (c, rescissione), Caselli (c, Tuttocuoio in prestito).

Obiettivi
Pinto (d, Salernitana in prestito dalla Fiorentina)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

[fc: fine contratto | fp: fine prestito]

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Schianto frontale e strada chiusa: 4 feriti, di cui tre ragazzi. Grave una 42enne

  • Malore a scuola: docente trasferita a Siena in codice rosso

  • Tutti i sindaci di Arezzo dal 1946 ad oggi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento