Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Cavallino rampante e Piazza Grande. L'Arezzo presenta le nuove maglie

Accordo quadriennale con Kappa. Tutti i particolari delle divise 2020/2021

 

Amaranto con inserti di una tonalità più scura sulle maniche e bordi neri per la prima divisa. Seconda maglia bianca con inserti amaranto sulle maniche. Ecco la prima e la seconda maglia dell'Arezzo, due divise arricchite anche da un Cavallino rampante sul fianco a sinsitra e con il disegno di Piazza Grande su tutto il completo che si ripete.

Modelli d'eccezione per le divise ufficiali capitan Nello Cutolo e Alessio Luciani, fresco di rinnovo con l'Arezzo fino al 2023. A presentare l'accordo e la tipologia delle divise è stato Fabiano Taliani, direttore marketing del Cavallino. Kappa vestirà l'Arezzo per quattro stagioni e le maglie non sono certo prodotte limitandosi a scorrere il catalogo visti i dettagli.

Sul petto campeggia il main sponsor New Energy Gas e Luce e, come spiega Taliani, c'è la possibilità di inserire un altro main sponsor frontalmente e uno sotto il numero sul retro. Domani il debutto a Piancastagnaio contro il Pontedera e tra pochi giorni via alle vendite nell'Amaranto Store presso lo stadio - che sarà rinnovato - e in centro presso Di.Di Gioielli. Le maglie saranno disponibili anche sull'e-commerce che sarà attivato sul sito dell'Arezzo, prossimo a cambiare.

Manca all'appello la terza maglia che sarà azzurra con simboli della città e della Giostra che essendo di proprietà del Comune richiedono l'autorizzazione del sindaco. Solo dopo l'elezione (o la conferma) del primo cittadino si potrà procedere con l'accordo e quindi l'ufficialità.

Potrebbe Interessarti

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento