Il Natale di Orgoglio Amaranto: Burzigotti e Serrotti ospiti d’eccezione. "Un anno incredibilmente forte"

Un futuro nel segno della partecipazione e dell’impegno sociale.

Una serata di festa e di auguri nel segno di Orgoglio Amaranto. La sede di Villa Severi ha ospitato l’ultimo evento del 2018 del comitato, una cena con ospiti d’eccezione i giocatori del Cavallino Lorenzo Burzigotti e Matteo Serrotti che, grazie alla collaborazione con la S.S. Arezzo, hanno fatto felici i bambini presenti con la loro grande disponibilità.

Anche Babbo Natale ha fatto la sua incursione portando loro piccoli doni.

La musica ha allietato la serata che i componenti del direttivo di Orgoglio Amaranto hanno voluto organizzare per chiudere un anno davvero particolare. Un anno, nel bene e nel male, fatto di grandi emozioni, di nuove progettualità, di voglia di allargare sempre più la propria base, di essere socialmente impegnati nella propria comunità.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“L’unico appello che ci sentiamo di rivolgere è quello di partecipare, siamo in tanti ad essere uniti dalla passione amaranto e la partecipazione è necessaria in tempi difficili, come in quelli più sereni, siamo aperti ad accogliere proposte e idee. Ringraziamo singolarmente tutti coloro che si sono adoperati per la riuscita dei nostri mercatini, per lo sviluppo del progetto We Ar ed in particolare la Provincia di Arezzo, il Comune di Arezzo, l’Ufficio Scolastico Provinciale e il Liceo Scientifico ad indirizzo Sportivo Francesco Redi. Il lavoro da fare è ancora lungo e non terminerà finché esisterà l’Arezzo Calcio, il nostro obiettivo principale sarà sempre quello di far sì che quanto accaduto nel recente passato non si verifichi più e per questo abbiamo bisogno di tutti voi.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm in arrivo entro il 9 novembre. Possibili restrizioni nella mobilità tra Regioni

  • Coronavirus, 1823 casi in Toscana. 15 i decessi in 24 ore

  • Dilettanti, è ufficiale: stop ai campionati

  • Covid. Ecco la nuova ordinanza regionale. Giani: "Verso didattica a distanza e presenze contingentate nei centri commerciali"

  • Coronavirus nell'Aretino: +252 casi oggi. I contagi per comune. Esauriti i posti in Terapia intensiva al San Donato

  • Schianto frontale tra un furgone e un bus di linea: c'è un ferito grave

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento