Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il brindisi di Natale degli arbitri aretini. Cerofolini: "Aspettiamo il ritorno in A di un nostro fischietto"

Cena di Natale per la sezione Aia di Arezzo insieme al presidente Marcello Nicchi.

Una serata di festa per la sezione Aia di Arezzo che si è riunita per la cena di Natale per il consueto scambio di auguri e non solo. Non poteva mancare all'appuntamento Marcello Nicchi, numero uno dell'associazione italiana, con un passato anche da ex presidente della sezione aretina.

"E' la festa di tutte i nostri associati e delle loro famiglie - spiega Sauro Cerofolini - siamo davvero contenti di avere con noi il presidente Nicchi ma anche il presidente regionale e moltre altre autorità tra cui il vicesindaco di ArezzoGianfrancesco Gamurrini. All'appello mancano alcuni associati ma sono più che legittimate le loro assenze. Penso ad esempio a Manuel Volpi che sta partecipando ad un raduno e sarà impegnato a Lecce così come Lorenzo Gori che è stato designato per una Lazio-Cagliari".

La serata organizzata a Le Vertighe è stata anche l'occasione per ricordare anche figure importanti della sezione aretina come Giancarlo Felici, scomparso lo scorso 24 novembre a cui è stato dedicato un minuto di raccogliemento seguito da un lungo applauso e dalle parole di Sauro Cerofolini e Marcello Nicchi. Spazio poi alle premiazioni dei migliori fischietti e di tutti gli associati che si sono distinti con il loro lavoro e soprattutto la loro passione a cui si sono aggiunte le nuove leve della sezione aretina.

"Proprio oggi si sono svolti gli esami che hanno permesso alla sezione aretina di poter contare su 18 nuovi fischietti - aggiunge Sauro Cerofolini - ad oggi possiamo contare su oltre 200 associatiLa sezione aretina vanta anche un'alta percentuale di ragazze nel proprio organicoSono 13, un numero che supera leggermente la media nazionale".

nazionale

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

Il brindisi di Natale degli arbitri aretini. Cerofolini: "Aspettiamo il ritorno in A di un nostro fischietto"

ArezzoNotizie è in caricamento