Calcio

Moise Kean e quei primi gol in bianconero segnati ad Arezzo

Non passò inosservato quel ragazzino classe 2000 nella seconda edizione dell'Arretium Cup.

Moise Kean durante l'edizione 2012 dell'Arretium Cup

C'è un pezzo di Arezzo nella storia calcistica di Moise Kean, il primo millenial ad andare in gol la maglia della nazionale. "Fu uno dei protagonisti della seconda edizionenel 2012 - racconta un dirigente dell'Olmoponte, società organizzatrice del torneo - chi lo vide in azione gli pronosticò una carriera tra i professionisti". E così è stato anche se forse in pochi si sarebbero aspettati di vedere quel ragazzo classe 2000 crescere fino a trovare spazio in prima squadra e in nazionale.

"Kean prese parte alla seconda edizione dell'Arretium Cup ed essendo un club professionistico quella squadra era formata da ragazzi al primo anno nella categoria Esordienti mentre le formazioni della Lnd giocavano con ragazzi al secondo annoLa Juventus per la cronaca vinse il torneo e Kean si mise in mostra insieme ad alcuni suoi compagni di squadra".

L'Olmoponte a pochi giorni di distanza dalla vittoria azzurra contro la Finlandia segnata appunto dal gol del giocatore bianconero ha così aperto il proprio archivio, tirando fuori i ricordi di quella edizione 2012.

"Moise Kean dopo essere stato il primo 'campione" dell'Arretium Cup ad aver esordito in serie A ed in Champions League è anche il primo ad avere esordito con la maglia azzurra contro la Finlandia nella prima partita per il campionato europeo bagnando l'esordio con una rete. Arretium Cup fucina di campioni" scrive l'Olmoponte sulla pagina Facebook dedicata al torneo di calcio giovanile ricordando gli esordi di un giocatore tra i più promettenti nel panorama italiano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Moise Kean e quei primi gol in bianconero segnati ad Arezzo

ArezzoNotizie è in caricamento