Calcio

Mercato dilettanti: Subbiano tra conferme e Frijio, a Tegoleto avanti con Brilli

I gialloblù blindano Terzi, Rubechini e non solo. Il Tegoleto si tiene stretto capitan Bonci

È stata la prima società a dare un sussulto nel panorama del calciomercato con l'avvicendamento in panchina e adesso il Subbiano mette a segno il primo colpo in entrata. I gialloblù infatti dopo aver salutato Alfredo Gennaioli e accolto Dimitri Bronchi (ex Bibbiena e Pratovecchio) hanno confermato tre giocatori tra i più importanti per la categoria.

Restano a Subbiano sia Terzi che Rubechini, i due pezzi da novanta prelevati dal Soci Casentino nemmeno un anno fa. Solo poche partite per mettersi in mostra con il Subbiano prima dello stop dei campionati causa pandemia e adesso una ripartenza. Insieme a loro resta anche Ruggeri per rispettare i programmi intrapresi alla vigilia di una stagione che non ha potuto avere luogo. Ma oltre alle conferme ecco un arrivo. Si tratta di Andrea Frijio, difensore classe 1991, ex Sangiovannese (serie D), Foiano e Bucinese (Eccellenza) ma anche Bibbiena (Promozione e Prima categoria) prima dell'esperienza alla Castiglionese (Promozione) e il ritorno a Bibbiena (Prima categoria). Adesso la nuova avventura a Subbiano seguendo Bronchi.

Restando in Prima categoria a Tegoleto si riparte dalle conferme. Per il terzo anno di fila a guidare i biancorossi ci sarà Vittorio Brilli mentre Andrea Chianucci resta per ricoprire ancora il ruolo di direttore sportivo. Mister e ds potranno contare anche nella prossima stagione 'dell'extraterrestreGiacomo Bonci. Il capitano con oltre 100 gol in carriera con la maglia biancorossa andrà a caccia di un altro record.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mercato dilettanti: Subbiano tra conferme e Frijio, a Tegoleto avanti con Brilli

ArezzoNotizie è in caricamento