Mercato dilettanti: Soldani lascia la Sansovino, la Castiglionese pensa in grande, Santoni a Cortona

Altri movimenti di mercato con l'ex Lucignano pronto a una nuova avventura. Cortona e Castiglionese cambiano allenatori

Leonardo Soldani

Un'altra cessione che era nell'aria, o per meglio dire separazione. Leonardo Soldani, ex Arezzo, Subbiano e Lucignano, ha lasciato la Sansovino. Il centrocampista-attaccante è libero sul mercato e si candida a diventare uno dei pezzi pregiati del mercato. In Valdichiana non mancano gli estimatori e qualche chiamata è già arrivata anche se per adesso non c'è ancora nulla di ufficiale.

Si muove la Castiglionese. I gialloviola non proseguiranno il rapporto con Paolo Valori, al cui posto sembra destinato ad arrivare un altro allenatore pronto a scaldare la piazza. L'obiettivo è quello di ripartire puntando in alto e anche il mercato si sta muovendo di conseguenza.

Alberoro-Giusti, arriva l'ufficialità. Rubechini e Terzi in partenza da Soci. Nuova realtà a Bucine

Passando alla vicina Cortona è praticamente fatta per l'arrivo di Marco Santoni. L'ex Arezzo, Arezzo F.A. e Bibbiena, ha lasciato l'Olmoponte. Su di lui c'era l'interesse di varie Juniores e, secondo beninformati, anche del Pieve al Toppo. Alla fine ha avuto la meglio il Cortona che per quanto riguarda il ruolo di allenatore della prima squadra sta per annunciare il successore di Giulio Peruzzi, con Mirko Baroncini in pole position.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm del 4 dicembre: le ipotesi per Natale su mobilità tra regioni, shopping e coprifuoco

  • Coronavirus oggi in Toscana: quasi 1.200 nuovi casi e 47 morti

  • Coronavirus, i casi in Toscana scendono sotto quota mille. Calano i decessi

  • In aula insieme ad Angelo. La storia di una classe tornata sui banchi per non lasciare solo l'amico

  • Spostamenti, la nuova ordinanza in Toscana. Cosa si potrà fare

  • Guida Michelin 2021: Arezzo c'è, con una conferma. L'elenco dei ristoranti stellati in Toscana

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento