menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mercato dilettanti | Guizzunti resta al Valdichiana, Tenuta verso Monte San Savino

Novità in vista per la formazione di Marciano e Cesa. Il portiere verso la Sansovino spinge Barbagli verso il Casentino

Non mancano le novità all'inizio della settimana in cui arriveranno dettagli o meno sul futuro di Alessandro Monaci. Il Foiano vorrebbe tenere il bomber, ma la corte spietata di Montalcino, Sansovino, Castiglionese e Montagnano non è da sottovalutare. Da qui a venerdì sono attese conferme ed eventuali smentite.

Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

Si muove anche il Terranuova Traiana dopo la conferma di mister Becattini. A giorni saranno liberati i calciatori non più funzionali al progetto. Idem ad Anghiari. Aria di novità anche al Valdichiana. Il club nato dalla fusione tra Marciano e Cesa conferma sulla panchina Eric Guizzunti. L'ex allenatore di Sangiustinese, Pergine, Badia Agnano, Arno Laterina e Battifolle era arrivato poco prima del lockdown e di fatto non ha potuto nemmeno esordire. In maglia rossoblù milita anche il figlio Andrea. Restano da sciogliere alcuni nodi. Sono segnalati in partenza, ma non è detto che poi accada, il difensore Pietrini, il centrocampista Beoni e l'attaccante Arapi, che piace all'Arezzo Football Academy. Certo l'addio del portiere Brilli.

L'attaccante Bernardini dello Spoiano piace all'Arezzo F.A. mentre da Viciomaggio può partire il portiere Daniele Tenuta (1984) che piace alla Sansovino. Un accordo che i beninformati definiscono come in dirittura d'arrivo. Così facendo andrebbe colmato il vuoto lasciato da Violini, passato al Lucignano, da dove si è mosso Barbagli con direzione Pratovecchio.

Il Santa Firmina riparte da Alessandro Meacci, mentre il Capolona a breve ufficializzerà mister Certini. Come anticipato da giorni il Cortona si è affidato a Mirco Baroncini. Per l'attacco gli arancioneri pensano a Capogna ma non solo. L'attaccante Diego Biscaro Parrini resta alla Sansovino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lampi e tuoni, come calcolare la distanza di un temporale

social

La leggenda di Matelda, la "vedova nera" dei Conti Guidi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento