menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mercato dilettanti | Bartolini lascia la Castiglionese che prepara due colpi. Kameni al Foiano

Alla base dell'addio divergenze e richieste di mercato. La Castiglionese prepara due innesti. Il mercato dei dilettanti

Un addio che era destinato a fare notizia se non fosse stato per il successo messo a segno dalla Castiglionese nel derby contro il Cortona Camucia. La rete di Berti e la vittoria in trasferta hanno messo in secondo piano quella voce che circolava ormai da ieri pomeriggio e che questa mattina ha trovato conferma: Davide Bartolini lascia la Castiglionese. Una separazione che sarebbe dettata da divergenze e ovviamente da richieste arrivate dalla categoria superiore. E così l'attaccante classe 1986, miglior marcatore fino ad oggi nel torneo di Promozione, ha lasciato per la seconda volta nel giro di un anno Castiglion Fiorentino. Dodici mesi fa Bartolini arrivò in maglia viola per dare peso offensivo alla rincorsa salvezza, poi il passaggio dopo poche settimane al Bibbiena e quindi il ritorno nella città del Palio a suon di gol, quindi la separazione. E adesso? A quanto pare l'Eccellenza avrebbe messo gli occhi addosso al 33enne soprattutto i team senesi della categoria, ma occhio anche ai club aretini di Promozione. La Castiglionese ha già pronta la risposta. A breve potrebbero essere annunciati due innesti per il reparto offensivo. A tal proposito attenzione a Ballone (1992) che ha lasciato il San Quirico.

Intanto il Foiano ha ufficializzato il mediano Trino Jean Paul Kameni (1984) che lascia Bucine mentre salutano il club amaranto Nicola Gorelli (1998) che passa allo Spoiano e, salvo ripensamenti, Andrea Goracci (1992). Francesco Papa (1995) piace alla Sinalunghese mentre Denis Dobaj (1998) lascia il Torrenieri per irrobustire la mediana del Montagnano

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento