Mercato dilettanti | Fratta: arriva La Ferla per l'attacco. Poponcini dice sì alla Bucinese

Colpo in attacco per il club rossoverde che irrobustisce anche la difesa

Andrea La Ferla

Si muove ancora la Bucinese. Il club arancioverde ha ufficializzato il nuovo portiere. Si tratta di un profilo esperto come quello di Gianmarco Poponcini, classe 1994, con un passato tra Castiglionese, Terranuova Traiana e Castelnuovese. La Bucinese, tramite i propri canali social, ha poi confermato alcuni giovani. Si tratta del portiere classe 2003 Giorgio Franchini, del terzino destro Giacomo Parisi (2000) e del suo collega Ernest Moci (2001). In attacco confermato il 2001 Davide Savelli. Resta nell’organigramma societario il team manager Dino Fabbrini.

Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

Cristian De Luca è un nuovo giocatore del Bettolle. Il classe 2000, ex Foiano, Baldaccio Bruni e Ambra, è passato al club biancorosso. Altro innesto per il Tegoleto che dal Cortona Camucia riporta in biancorosso il difensore Lorenzo Salvi (2001).

La Ferla, che sembrava ad un passo dal Palazzo del Pero, si è accasato alla Fratta Santa Caterina di mister Gallastroni. Sempre la Fratta ufficializza tre innesti. Arriva il difensore Adriano Celentano e insieme a lui anche Lorenzo Perugini (classe 1999), che vanta esperienze con Cortona Camucia, Tuscar, Arezzo Football Academy e poi l’Arezzo. Altro ex Cortona e Arezzo è Francesco Pazzaglia (1999) che irrobustirà il reparto arretrato di mister Gallastroni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sierologici, tamponi rapidi e molecolari: la lezione di Burioni utile per il caso di Arezzo

  • Nuovo Dpcm del 4 dicembre: le ipotesi per Natale su mobilità tra regioni, shopping e coprifuoco

  • "In tre giorni la situazione è precipitata", il messaggio del veterinario Brandi che lotta contro il Covid

  • Pier Luigi Rossi e la moglie guariti dal Covid: "Alimentazione fondamentale per superare la malattia"

  • Coronavirus, sono 2.207 i nuovi casi in Toscana. 48 i decessi: quattro sono aretini

  • Coronavirus: 1.892 nuovi casi e 44 decessi. I dati della Regione Toscana

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento