Mercato dilettanti | Un giovane talento per la Baldaccio, entusiasmo alle stelle a Castiglion Fiorentino

Barontini porta ad Anghiari il 2002 Paveliu. Tris di innesti per la Castelnuovese

I tifosi della Castiglionese

Primo movimento in entrata della Baldaccio Bruni che ha deciso di varare un nuovo corso. Il direttore sportivo Bruni dopo aver scelto Federico Barontini per il ruolo di allenatore ha prelevato dal Selci Nardi l'attaccante classe 2002 Alexandru Ionut Paveliu. Un giocatore che Barontini conosce molto bene e che nell'ultima stagione ha raggiunto la doppia cifra in termini di gol.

Gregucci torna in Italia: l'ex corteggiatore di 'Uomini e donne' alla Bucinese

Si muove anche il Pratovecchio. I rossoneri prelevano dal Soci il centrocampista Tommaso Lunghi, classe 2002, mentre dalla Jesina (serie D) arriva il centrocampista offensivo classe 2000 Marco Ricci, cresciuto nel vivaio dell'Arezzo.

Il Chiusi ha ufficializzato l'attaccante Michele Ballone reduce dall'esperienza con la Castiglionese che ieri sera si è riunita presso il ristorante 'Il Drago' per la consueta cena di inizio stagione. Un appuntamento a cui ha preso parte anche il sindaco Agnelli per salutare i volti nuovi, compreso bomber Bastianelli. Entusiasmo alle stelle come testimoniano le foto con l'incoraggiamento arrivato dai tifosi gialloviaola.

Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

Primi movimenti per la Castelnuovese. L'elenco dei confermati comprende il difensore Matteo Baldi (1993), il centrocampista Gabriele Baldi (1993), l'attaccante Niccolò Becattini (1995) oltre all'esterno offensivo Alexandru Lanzi (1997). Sempre per la difesa c'è anche Gabriele Massi (1993), Pietro Rigacci (1998), Emanuele Simoni (1978), Stuard Sosa Ramirez (2001), quindi l'attaccante Mattia Tinivella (2000). Alla voce acquisti ecco il portiere Matteo Coppia (1998) dalla Fulgor Castelfranco insieme a Tommaso Casini (1992) dal Vaggio e Lorenzo Vannuccini (1999) dal Cavriglia.

Il Pergine sistema la difesa con il tesseramento di Francesco Ferrucci (1999) reduce dall'esperienza con il Terranuova Traiana e con oltre 70 presenze nel campionato di Eccellenza, voluto fortemente da mister Mirko Martini. La Fratta Santa Caterina ha un nuovo presidente: al vertice c'è Nello Baldolunghi. Salta il trasferimento di Leonardo Amato al Palazzo del Pero: l'attaccante adesso è ad un passo dal Bettolle.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sierologici, tamponi rapidi e molecolari: la lezione di Burioni utile per il caso di Arezzo

  • Nuovo Dpcm del 4 dicembre: le ipotesi per Natale su mobilità tra regioni, shopping e coprifuoco

  • Pier Luigi Rossi e la moglie guariti dal Covid: "Alimentazione fondamentale per superare la malattia"

  • Coronavirus, sono 2.207 i nuovi casi in Toscana. 48 i decessi: quattro sono aretini

  • In aula insieme ad Angelo. La storia di una classe tornata sui banchi per non lasciare solo l'amico

  • Coronavirus: 1.892 nuovi casi e 44 decessi. I dati della Regione Toscana

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento