rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Calcio

Vestri e Marzi lasciano il Terranuova. Il Foiano prende Brilli e non solo

Tutti i movimenti dei dilettati

È il momento dei saluti in casa Terranuova Traiana. I biancorossi, appena saliti in serie D dopo aver vinto i playoff nazionali e la conferma di alcuni elementi come Sacconi e Bega, hanno salutato via social i calciatori non confermati a cui è andato il ringraziamento per aver permesso al club valdarnese di salire nel massimo torneo dilettantistico. Salutano Terranuova il portiere Alberto Pellegrini (classe 1998) e l'ex Arezzo e Sangiovannese Thomas Scarpelli, classe 1993, autore di prestazioni di rilievo non solo nella regular season. Partono anche i difensori Filippo Magi (2003) e Matteo Tomberli (1995). Non faranno parte della rosa 2022-2023 i centrocampisti Federico Dini (2001), Silvestro Natale (1991) e Nicola Marzi (1992). Tra gli attaccanti partono Niccolò Borghesi (2001), Luca Romanò (2002) e Manuel Vestri (1996).

Novità anche a Foiano. Resta in amaranto Andrews Manu Solomon, centrocampista classe 2000, mentre torna dopo il prestito alla Baldaccio Bruni l'attaccante classe 2002 Daniele Sestini. Dalla Juniores Elite dell'Olmoponte arrivano Mattia Gallorini, difensore classe 2003 e l'attaccante 2004 Francesco Brilli.

La Sansovino si assicura le prestazioni di Giulio Tralci, difensore under ex Santa Firmina e Arezzo, e quelle di Gianmaria Marcocci. La Castiglionese si assicura Omar Artini, classe 2004, seguito da altre formazioni di Promozione ed Eccellenza. Il Casentino Academy, preso atto della partenza di Gerardo Goretti, estremo difensore classe 2004, corre ai ripari e prende dal Bibbiena il portiere Gioele Paoli, reduce dall’esperienza nel campionato Juniores Regionali Elite. L'Alberoro ha salutato Nicola Benigni che passa all’Ambra. Lasciano i rossoblù anche Riccardo Gallorini, Daniele Renzi e Matteo Bruno.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vestri e Marzi lasciano il Terranuova. Il Foiano prende Brilli e non solo

ArezzoNotizie è in caricamento