C'è Frijio e non solo per la Castiglionese. Attenzione rivolta anche agli under

Tre innesti per i viola. La Castiglionese di Paolo Valori ufficializza Frijio, Cappelli e Bartolini. Per gli under c'è l'accordo con l'Arezzo che può essere di aiuto

Andrea Frijio dopo aver salutato il Bibbiena passa alla Castiglionese

Era rimasta l’unica squadra a non aver riempito la casella acquisti dopo aver salutato vari elementi. Nel giro di poche la Castiglionese di Paolo Valori mette a segno tre colpi in entrata, uno per reparto.

In difesa c’è Andrea Frijio, difensore reduce dall’esperienza con il Bibbiena e con un curriculum di tutto rispetto. Classe 1991, Frijio ha indossato le maglie di Montevarchi, Sansovino, Sangiovannese, Bucinese e Bibbiena. Un calciatore tra i più conosciuti ed esperti nonostante i suoi 28 anni nel panorama calcistico aretino.

Per la mediana ecco Mattia Cappelli, classe 1996, nell’ultima stagione al Valdarno ma con trascorsi tra le fila di Montevarchi, Sangiovannese e prima ancora nell’Arezzo. Un mediano per fare filtro e mettere ordine.

In attacco c’è il ritorno di Davide Bartolini, classe 1986. Il centravanti torna a Castiglion Fiorentino che lo aveva accolto lo scorso settembre. A metà stagione il passaggio al Bibbiena dove nonostante sei reti ha dovuto arrendersi alla retrocessione dei casentinesi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tre colpi di mercato per rinforzare la rosa di Paolo Valori. L’attenzione resta alta in sede di marcato soprattutto perché il torneo di Promozione si preannuncia quanto mai tosto e la Castiglionese, ancora alle prese con i festeggiamenti del centenario, vuole cancellare l’ultima retrocessione.
Per quanto riguarda gli under un aiuto può arrivare dall’Arezzo visti gli ottimi rapporti tra le due società e l’intesa raggiunta alcune settimane fa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Otto casi di coronavirus nell'Aretino. Deceduto un paziente di 67 anni

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

  • Coronavirus in provincia di Arezzo: +13 casi. Quasi tutti in città

  • Tremendo schianto lungo la regionale 71: ragazzina di 12 anni travolta da un'auto

  • Coronavirus: +7 casi nell'Aretino. Ci sono due studenti delle superiori (Itis Galilei e Isis Valdarno) e un neonato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento