Appena 200 biglietti venduti per il derby. Chiuso il mercato: dentro Sakho e Tamma, fuori Maestrelli

Torna Di Nardo, dall'Empoli dopo Merola arriva anche un centrocampista. Si cerca un portiere

Ultimo giorno di mercato infuocato in casa Arezzo che nelle ultime 24 ore di trattative ha messo a segno quattro innesti. Il primo è arrivato ieri sera con Davide Merola, classe 2000 di cui si parla un gran bene, prelevato dall'Empoli con la formula del prestito. Sempre a titolo temporaneo ecco il ritorno di Antonio Di Nardo, classe 1998, già in amaranto nell'anno della 'battaglia totale' con due gol in 32 presenze. Poi i prestiti tra Vis Pesaro e Lucchese, restando legato alla Sampdoria che lo ha girato in prestito fino a giugno al Cavallino.

Nel pomeriggio dall'Empoli è arrivato un centrocampista, un altro 2000. Si tratta di Lamine Mouhamadou Sakho, elemento della Primavera azzurra originario del Senegal. Ma il Cavallino si è mosso su un altro fronte. Dalla Pro Sesto è arrivato Luca Tamma, estremo difensore classe 2000 e scuola Inter. A ridosso delle 20 - proprio mentre le squadre iniziavano il riscaldamento per il derby - è stato ceduto Maestrelli al Livorno. 

E a proposito del derby sono appena 185 i tagliandi venduti, di cui almeno 50 per il settore ospiti. Sarà un Arezzo-Perugia senza gruppi organizzati in una cornice a dir poco ovattata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dpcm 3 dicembre: dal 21 stop a spostamenti tra regioni. Nei giorni rossi si resta nel proprio comune

  • Coronavirus oggi in Toscana: quasi 1.200 nuovi casi e 47 morti

  • Coronavirus, i casi in Toscana scendono sotto quota mille. Calano i decessi

  • Lorenzo, sfibrato dal Covid: "Ero uno sportivo, oggi respiro con fatica". E c'è chi lo insulta su Facebook: "Hai inventato tutto"

  • Travolto assieme al cane mentre attraversa la strada: ferito 31enne

  • Toscana "in arancione" da domenica 6 dicembre. Giani: "Abbiamo dati da zona gialla ma restiamo accorti"

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento