menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arriva Nolan dall'Inter, rosa completa. Adesso via alle cessioni, Buglio e Basit salutano

Il giovane difensore dell'Inter arriva a titolo definitivo e chiude il mercato in entrata. In uscita i due centrocampisti Buglio e Basit, manca solo l'ufficialità

Mancano pochi giorni alla chiusura del mercato fissata per il prossimo 2 settembre alle ore 20 e le trattative si stanno intensificando. Nella giornata di ieri il direttore generale Ermanno Pieroni è stato a Milano per incontrare l'inter, sul piatto della trattiva il difensore centrale, classe 1999, Ryan Nolan. Le due società hanno praticamente trovato l'accordo su tutto e nelle prossime ore, salvo clamorose sorprese, il 20enne irlandese, capitano della primavera neroazzurra, sarà a disposizione di mister Daniele Di Donato. Con l'arrivo di Nolan il mercato in entrata dell'Arezzo dovrebbe essere chiuso.

Adesso Pieroni insieme al direttore sportivo Emiliano Testini dovrà sfoltire la rosa. I primi due giocatori con le valige in mano e prossimi alla cessione sono Basit con destinazione Benevento e Davide Buglio, per lui si parla di Padova, dove ritroverebbe un ex compagno di squadra, l'aretino Carlo Pelagatti. Entrambi i giocatori per questo motivo sono rimasti in tribuna nel primo match di campionato vinto contro il Lecco. Sul piede di partenza anche Masetti, arrivato questa estate dal Sassuolo, ma prossimo a lasciare l'Arezzo perchè chiuso da Sereni, Corrado e Maestrelli. Il terzino sinistro sembra vicino alla Pianese. Ai saluti anche Bruschi che dopo il prestito di sei mesi al Gozzano, potrebbe scendere in serie D con la maglia del Foggia. Insieme ai nomi citati, la società dovrà mandare a giocare altrove molti baby aggregati alla prima squadra in questi mesi estivi. Fino a sabato sul mercato c'era anche Lorenzo Tassi, che però con le tante assenze è stata la prima scelta di Di Donato, che a questo punto potrebbe decidere di tenerlo come vice Foglia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento