Sabato, 16 Ottobre 2021
Calcio Via Antonio Gramsci

Via al mercato e l'Arezzo pensa a sfoltire. Il Fano segue Burzigotti e Cheddira

Inizia oggi il mercato invernale. Il Fano punta Burzigotti e Cheddira, Artini al Terranuova Traiana

Il mercato invernale ha aperto i battenti. Da oggi fino alle 20 del 31 gennaio via alla campagna acquisti ma soprattutto alle cessioni pensando al principale obiettivo dell'Arezzo che ha ripreso nel pomeriggio la preparazione. Un lavoro atletico ha inaugurato il 2020 con tutti i giocatori della rosa del Cavallino a disposizione di mister Di Donato, compresi i vari Choe e gli altri esuberi. Uniche eccezioni Dell'Agnello e Burzigotti. L'attaccante è alle prese con i postumi dell'intervento alla spalla destra, il difensore centrale invece sta ultimando il lavoro di recupero svolgendo un programma personalizzato. Tra l'altro nelle ultimissime ore i rumors di mercato si sono fatti sempre più insistenti sulla partenza di Burzigotti. Niente più Sansepolcro, come sembrava in un primo momento visto l'interesse del club bianconero, ma un'altra società di serie C.

Arezzo, c’è una squadra che non ha mai giocato. I calciatori ancora senza presenze

Il Fano si è fatto avanti con decisione, pronto a rinforzare il reparto arretrato con l'esperienza di un centrale come Burzigotti. C'è ovviamente da capire prima lo status del calciatore che nella sua esperienza in amaranto ha dovuto far fronte a due infortuni a dir poco fastidiosi che ne hanno limitato il rendimento. Lo scorso anno una frattura alla caviglia poco dopo la firma del contratto, pochi mesi fa un altro guaio muscolare dopo il buon debutto in Coppa contro la Turris. Il contratto è in scadenza a giugno e la volontà del giocatore di rilanciarsi può portare Burzigotti nelle Marche. Tra l'altro con il Fano potrebbe aprirsi un vero e proprio asse visto che i granata stanno cercando anche una punta. Marco Alessandrini, tecnico dei granata, conosce molto bene Walid Cheddira, attaccante 1998 in prestito dal Parma, e non disdegnerebbe l'arrivo dell'italomarocchino. C'è però da parlare con l'Arezzo e con il Parma. I ducali potrebbero dire sì all'operazione in virtù del fatto che Cheddira ad Arezzo è diventato il sostituto di Gori, mentre a Fano troverebbe maggiore minutaggio.

Vacanze finite, l'Arezzo torna al lavoro. Sabato in campo per un'amichevole

Per adesso di sicuro c'è una trattativa che sta prendendo consistenza (con Burzigotti) e una che resta solo una ipotesi (Cheddira). Il Fano ha intenzione comunque di avere a disposizione i nuovi acquisti già per la gara del 12 gennaio quando riprenderà il campionato. Sempre alla voce uscite c'è da segnalare Tommaso Artini. Il centrocampista classe 2001 in estate era andato alla Clodiense in prestito (serie D) per poi tornare ad Arezzo poche settimane dopo. Da qualche giorno il calciatore è in prova al Terranuova Traiana (Eccellenza) che salvo sorprese lo annuncerà a breve.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via al mercato e l'Arezzo pensa a sfoltire. Il Fano segue Burzigotti e Cheddira

ArezzoNotizie è in caricamento