Martedì, 22 Giugno 2021
Calcio

Maurizio Sarri è il nuovo allenatore della Lazio. Firmerà un biennale da 3 milioni

L'allenatore residente a Castelfranco Piandiscò dopo un anno torna in panchina nella società del presidente Claudio Lotito

Foto di repertorio

Maurizio Sarri è il nuovo allenatore della Lazio. Nei giorni scorsi il direttore sportivo biancoceleste Igli Tare è stato a Castelfranco Piandiscò per strappare il sì dall'ex allenatore della Juventus con cui ha risolto definitivamente il contratto, i bianconeri non hanno fatto valere l'opzione per terzo anno e dovranno sborsare al tecnico toscano 2,5 milioni di euro.

Nella giornata di oggi è arrivata la fumata bianca tra il presidente Claudio Lotito e l'ex tecnico di Tegoleto, Sansovino, Arezzo, Sangiovannese, Pescara, Empoli, Napoli, Chelsea e Juventus. Sarri firmerà un contratto biennale con l'opzione per il terzo anno da 3 milioni a stagione più un altro milione che potrà arrivare al raggiungimento di vari bonus. L'allenatore tornerà in panchina dopo un anno, la Juventus decise di esonerarlo per prendere Andrea Pirlo. 

Sarri nel suo palmares conta una Uefa Europa League con il Chelsea e uno scudetto conquistato sulla panchina della Juventus nella stagione 2019/2020.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maurizio Sarri è il nuovo allenatore della Lazio. Firmerà un biennale da 3 milioni

ArezzoNotizie è in caricamento