Matteo Mangani promosso alla CAI. Tre nuovi osservatori per l'Aia di Arezzo

La sezione aretina celebra la promozione del proprio associato e tre nuovi osservatori

La sezione Aia di Arezzo festeggia la promozione di Matteo Mangani. Il 24enne della sezione aretina è stato promosso nei ruoli nazionali. Entrato nei quadri sezionali nella stagione sportiva 2014/15, laureato in scienze motorie, sport e salute, dopo tre anni nei massimi campionati regionali, Mangani dalla nuova stagione sarà un fischietto della Commissione Arbitri Interregionale, dirigendo gare in tutto il territorio nazionale.

I nuovi osservatori arbitrali

Andrea Bucciarelli, arbitro dalla stagione 1989-90, ha operato in ambito provinciale e regionale raggiungendo la serie D come assistente. Successivamente arbitro a disposizione della sezione per le gare del settore giovanile e scolastico. Gianluca Mattioli che dopo essersi tolto diverse soddisfazioni a livello provinciale e regionale, è anche il mister della squadra di calcio sezionale, ha superato l’esame come osservatore. Infine ecco Ilario Nocentini anche lui arbitro dalla stagione 1989-90, e che vive all'estero da diversi anni per motivi di lavoro. E proprio da Berlino ha sostenuto l'esame, in videoconferenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus oggi in Toscana: quasi 1.200 nuovi casi e 47 morti

  • Coronavirus, i casi in Toscana scendono sotto quota mille. Calano i decessi

  • Spostamenti, la nuova ordinanza in Toscana. Cosa si potrà fare

  • Guida Michelin 2021: Arezzo c'è, con una conferma. L'elenco dei ristoranti stellati in Toscana

  • Covid e Natale: attesa per il nuovo Dpcm. Cenoni, aperture e spostamenti al vaglio del governo

  • Travolto assieme al cane mentre attraversa la strada: ferito 31enne

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento