menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Andrea Camplone

Andrea Camplone

Mantova-Arezzo, i convocati di Camplone. Tesserato Soumah

Tesserato il centrocampista. Amaranto in emergenza tra infortuni e quarantene

È un Arezzo in piena emergenza quello partito alla volta di Mantova. Ecco perchè il Cavallino ha tesserato il classe 2001 Sekou Yalani Soumah, centrocampista in prova da alcuni giorni. Insieme a lui, ma qui il condizionale è d'obbligo, ecco Karkalis che potrebbe persino debuttare se si regolarizzerà la sua posizione nelle prossime ore, anche se per adesso non figura tra i convocati.

Camplone lascia a casa Maleš e Pesenti che superato il Covid devono ritrovare la condizione atletica. A riposo anche Bortoletti e Nader a causa di problemi muscolari. A causa del virus saltano Mantova anche Foglia, Cerci e Borghini. Assente anche Maggioni mentre si preparano al debutto anche Sala, Kodr e Di Paolantonio.

La probabile formazione

In porta ci sarà Sala con la difesa a quattro formata da Luciani, Baldan e uno tra Cherubin e Kodr. A sinistra Karkalis (se sarà ufficializzato) è in vantaggio su Benucci mentre a centrocampo spazio a Di Paolantonio e Arini. Alle spalle dell'unica punta Zuppel ecco Belloni, Cutolo e Merola se Di Nardo dovesse avere problemi.

I convocati di mister Camplone
Portieri
: 1 Sala, 22 Loliva, 30 Gagliardotto.
Difensori: 3 Baldan, 16 Luciani, 23 Gilli, 24 Sportelli, 29 Kodr, 33 Cherubin.
Centrocampisti: 6 Soumah, 7 Belloni, 21 Benucci, 25 Sussi, 31 Di Paolantonio, 34 Arini.
Attaccanti: 10 Cutolo, 17 Di Nardo, 27 Merola, 32 Zuppel.
Infortunati: Picchi. Non convocati: 2 Mosti, 4 Maleš, 5 Borghini, 8 Foglia, 9 Pesenti, 11 Cerci, 14 Nader, 15 Maggioni, 18 Sane, 20 Bortoletti, 28 Bonaccorsi, 36 Karkalis, Piu, Raja Sakho, Tamma.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Gossip Style

    Il mistero di Coco Chanel, vera influencer prima dei social

  • Psicodialogando

    Sono stato tradito da mia moglie. E adesso?

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento