rotate-mobile
Venerdì, 27 Gennaio 2023
Calcio

L'Arezzo in dieci resiste fino a due minuti dal novantesimo. Con Il San Donato finisce 2-2

Amaranto avanti nel primo tempo con Marras e Biondi. Poi Mancino si fa espellere per proteste e la partita cambia, anche se la capolista non costruisce granché. Pino al 31' della ripresa e Marzierli al 43' firmano la rimonta dei fiorentini

L'Arezzo regge solo fino al minuto 88. Poi il colpo di testa di Marzierli riporta in parità il risultato e avvelena la domenica amaranto. E dire che gli amaranto erano andati avanti grazie ai gol di Marras (grande assist di Strambelli) e Biondi (su papera del portiere). Nel finale di primo tempo però l'espulsione di Mancino per proteste ha costretto la squadra all'inferiorità numerica. E il San Donato, dopo aver accorciato le distanze con Pino al 31' della ripresa, a due dalla fine ha trovato il pareggio. In classifica l'Arezzo resta a -5 dal primo posto.

La cronaca della partita

SECONDO TEMPO

5 – infortunio per Strambelli che è costretto a lasciare il campo. Mariotti ne approfitta per un doppio cambio: fuori il mago (due assist per lui oggi) e Foggia, dentro Sicurella e Muzzi per rendere più efficace il 441

10 – Pisaneschi stacca bene di testa sul corner di Caciagli. Colombo però è lì e para senza problemi

14 – ci prova anche Russo dalla distanza. Destro potente ma impreciso, palla a lato

23 – terzo cambio per l'Arezzo. Fuori Marras, autore del primo gol e di un'ottima partita. Mariotti lo rimpiazza con Ruggeri. Nel San Donato c'è spazio per l'aretino Gerardini, in campo per questi ultimi 22 minuti

31 – GOL SAN DONATO. Pino addomestica palla dentro l'area, forse con un braccio, e riesce a girarla in porta. Colombo la tocca soltanto. I fiorentini accorciano le distanze: 2-1

42 – ultima sostituzione amaranto. Marchetti rinforza la difesa, gli fa posto Pisanu

43 – GOL SAN DONATO. Cross di Russo da sinistra, Marzierli stacca imperiosamente e di testa la mette in fondo al sacco. 2-2

50 – finisce qui, dopo 5 minuti di recupero. L'Arezzo non riesce a tenere il doppio vantaggio e deve accontentarsi del pari

PRIMO TEMPO

14 – infortunio per Buzzegoli, il play del San Donato, che si fa male calciando una punizione. Al suo posto entra Pisaneschi che va a fare il centrale di difesa. Regoli si alza in mediana con Caciagli che si sposta in regia

19 – cross radente di Russo a centro area, Marzierli anticipa Lomasto ma la palla lambisce il palo e finisce fuori

23 – GOL AREZZO. Strambelli con l'esterno sinistro taglia la difesa ospite e mette Marras solo davanti al portiere, Rasoterra mancino e gol. Amaranto avanti: 1-0

30 – GOL AREZZO. Difesa del San Donato altissima. Strambelli la scavalca di nuovo e stavolta è Biondi a ritrovarsi a tu per tu con Cardelli che sbaglia clamorosamente l'uscita e regala al difensore la più comoda delle occasioni. Piattone sinistro e siamo 2-0

33 – primo ammonito del match. Giallo per Marras dopo un intervento falloso su Russo

36 – angolo di Caciagli e Marzierli anticipa tutti di testa. Palla fuori

38 – Arezzo in dieci. Mancino perde palla sulla trequarti offensiva e protesta con l'arbitro. Viapiana gli mostra il rosso diretto

42 – partita che si scalda. Pino stende Foggia da tergo, l'arbitro gli mostra solo il giallo tra le proteste amaranto. Ne fa le spese Cutolo, ammonito dalla panchina

49 – dopo 4 minuti di recupero, l'arbitro manda le due squadre negli spogliatoi. Amaranto col doppio vantaggio ma in inferiorità numerica

Stadio “Città di Arezzo”, ore 14.30.

AREZZO (4-2-3-1): 1 Colombo; 23 Campaner, 15 Lomasto, 2 Biondi, 19 Pinna; 6 Pisanu (42' st 5 Marchetti), 8 Aliperta (32' st 4 Panatti); 7 Strambelli (5' st 16 Sicurella), 10 Mancino, 31 D.Marras (23' st 21 Ruggeri); 9 Foggia (5' st 24 Muzzi).

A disposizione: 12 Balucani, 3 Mastino, 10 Cutolo, 95 Sparacello.

Allenatore: Marco Mariotti.

SAN DONATO (4-3-3): 22 Cardelli (23' st 12 Viti); 13 Carcani (16' st 2 Ciurli), 27 Brenna, 14 Regoli, 11 Montini (8' st 3 Riccardo); 8 Caciagli, 5 Buzzegoli (14' pt 6 Pisaneschi), 16 Tognetti (23' st 21 Gerardini); 7 Pino, 9 Marzierli, 10 Russo.

A disposizione: 4 Zini, 17 Pierucci, 24 Noccioli, 25 Mencagli.

Allenatore: Paolo Indiani.

ARBITRO: Salvatore Viapiana di Catanzaro (Domenico Russo di Torre Annunziata – Pierpaolo Vitale di Salerno).

NOTE: spettatori presenti 1.611. Espulso Mancino per proteste al 38' pt. Ammoniti: pt 33' D.Marras, 42' Pino e Cutolo (dalla panchina); st 16' Russo, 27' Colombo. Angoli: 0-3. Recupero tempi: 4' e 5'

RETI: pt 23' D.Marras, 30' Biondi; st 31' Pino, 43' Marzierli

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Arezzo in dieci resiste fino a due minuti dal novantesimo. Con Il San Donato finisce 2-2

ArezzoNotizie è in caricamento