Lunedì, 14 Giugno 2021
Calcio Via Antonio Gramsci

Verso Legnago-Arezzo, i convocati. Stellone: "Partita cruciale per entrambe le squadre"

Il tecnico tra l'obiettivo di allungare sul Ravenna e quello di disinnescare la forbice. Tornano Maggioni e Cherubin, fuori Luciani

Definirla come una partita importante può sembrare banale e riduttivo, ma di fatto Legnago-Arezzo è proprio questo. I padroni di casa che potrebbero allungare in caso di successo facendo scattare la forbice, il Cavallino che cerca conferme e punti per allungare sul Ravenna e magari agguantare l'Imolese che si è avvicinata.

"Il Legnago cercherà di batterci per avvicinare la Vis Pesaro e far scattare la forbice - ha detto Stellone alla vigilia - noi proveremo a fare il massimo come proveranno a fare il massimo i nostri avversari. La vittoria ridurrebbe il margine dei punti della forbice e ci permetterebbe di allungare sull'ultimo posto. È una partita cruciale per entrambe le formazioni".

La probabile formazione

Resterà a casa Luciani, fermato per un turno dal giudice sportivo per aver raggiunto il limite di ammonizioni, ma Stellone recupera tre pedine. Cherubin ha scontato i due turni di squalifica mentre Maggioni e Piu hanno risolto i rispettivi problemi fisici e saranno della partita dopo tre turni di assenza.

Da quanto anticipato in conferenza stampa non è da escludere l'impiego dall'inizio di Cherubin e Maggioni. Così facendo Stellone opterà per due cambi. Dentro Cherubin per Luciani e Maggioni e per Ventola. In questo modo l'Arezzo potrebbe schierarsi con un 3-5-2 come quello visto con la Vis Pesaro, quindi con Sbraga, Cherubin e Pinna in difesa. La mediana con Maggioni, Altobelli, Arini, Di Grazia e Benucci lasciando Cutolo e Carletti in attacco. Di fatto però l'impiego di Maggioni lascia aperta l'ipotesi di un 4-3-3, moduli che permetterebbe di andare a giocare a specchio contro il Legnago (4-3-2-1). In questo caso linea difensiva con Maggioni, Cherubin, Sbraga e Pinna. Mediana con Altobelli, Arini e Benucci quindi il tridente Di Grazia, Carletti e Cutolo.

I convocati di mister Stellone
Portieri: 1 Sala, 13 Melgrati.
Difensori: 3 Cherubin, 5 Sbraga, 15 Maggioni, 19 Pinna, 26 Ventola, 29 Kodr.
Centrocampisti: 4 Arini, 21 Benucci, 23 Di Grazia, 25 Sussi, 31 Di Paolantonio, 35 Zitelli, 37 Serrotti, 44 Iacoponi, 46 Altobelli.
Attaccanti: 8 Carletti, 10 Cutolo, 17 Di Nardo, 18 Stampete, 24 Piu.
Diffidati: 3 Cherubin. Infortunati: 7 Belloni, 9 Pesenti, 27 Perez, 28 Bonaccorsi, 36 Karkalis. Non convocati: 2 Sportelli, 6 Soumah, 11 Cerci, 12 Gagliardi, 14 Nader, 22 Tarolli, 30 Gagliardotto, 32 Zuppel, Picchi, Sakho, Raja. Squalificati: Luciani (un turno), Stellone (un turno, sospesa).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verso Legnago-Arezzo, i convocati. Stellone: "Partita cruciale per entrambe le squadre"

ArezzoNotizie è in caricamento