Gori salva l'Arezzo in extremis. A Lecco finisce 2-2

Un punto in riva al lago per l'Arezzo che sotto di due gol recupera il Lecco al 91'

Foto Matteo Bonacina [Lecco Channel]

Tre novità nell'undici titolare per l'Arezzo. Di Donato non cambia modulo ma interpreti. In difesa torna Ceccarelli che mancava dal primo minuto dalla trasferta di Vercelli del 23 ottobre. In mediana ecco Tassi al posto di Picchi mentre Rolando prende il posto di Caso. Tutto confermato in casa Lecco: D'Agostino dopo il 3-2 contro il Novara sceglie il 3-4-3 con Strambelli e D'Anna a supporto di Capogna.

L'Arezzo è propositivo nonostante un Lecco che tiene basso il baricentro e prova a sfruttarele ripartenze. La prima occasione degna di nota è un tiro di Tassi al 10' dalla distanza, ma Safarikas blocca senza problemi. Al quarto d'ora buona occasione per il Lecco: Borghini regala palla alla mediana lecchese, Capogna riceve in area ma Pissardo ci mette i piedi e manda in angolo. Il Lecco prende coraggio, alza i giri e conquista una punizione dal limite al 19'. Strambelli si incarica della battuta e disegna la traiettoria perfetta: la palla colpisce il palo, varca la linea di porta per poi uscire. L'assitente ha visto tutto e assegna, giustamente, il gol. La reazione dell'Arezzo non c'è e gli amaranto riescono a rendersi pericolosi al 42' ma solo su un errore di Bolzoni che innesca Cutolo e Gori, ma la difesa di casa si salva in corner. Non accade più nulla, si al riposo con il Lecco in vantaggio per 1-0.

La ripresa si apre con latriangolazione Belloni-Tassi-Foglia, ma il tiro del centrocampista termina a lato. La risposta del Lecco arriva subito ed è un cazzotto in faccia all'Arezzo: traversone rasoterra di D'Anna e Procopio è tutto solo davanti a Borghini, e può insaccare il raddoppio. La mossa di Di Donato per dare una scossa è quella di togliere Borghini e Rolando inserendo Baldan e Caso. Non cambia nulla a livello tattico con il Lecco che intanto sfiora il terzo gol con un colpo di testa di D'Anna che esce a fil di palo. Al 62' ci pensa Cutolo a riaccendere le speranze dopo l'azione personale di Belloni che mette al centro dove il capitano non sbaglia siglando il decimo gol stagionale. Si gioca su iniziative personali in casa Arezzo. La ricerca del pari è affidata all'estro dei singoli e il Lecco non sembra fare fatica nel contenere gli amaranto, ma al 91' la difesa lecchese si dimentica di Gori che in torsione infila il 2-2. Per l'Arezzo è un punto d'oro da difendere ad ogni costo anche là dietro resta più di una incertezza come al 94' quando Forte raccoglie in area un pallone che si era stampato sulla traversa, ma la difesa amaranto si salva in corner.

Gori e Cutolo salvano l'Arezzo che rimanda indietro la parola 'crisi' con un punticino. La sfida con la Pergolettese diventa di vitale importanza per non perdere contatto dalla zona playoff.

LECCO (3-4-3): 1 Safarikas; 19 Merli Sala, 13 Malgrati, 31 Bastrini; 24 Carissoni, 37 Bobb, 36 Bolzoni, 18 Procopio (28' st 25 Maffei); 10 Strambelli (41' st 32 Pastore), 20 Capogna (10' st 9 Fall), 11 D’Anna (28' st 17 Forte).
A disposizione: 33 Pulze, 38 Livieri, 4 Milillo, 21 Lisai, 35 Negro.
Allenatore: Gaetano D’Agostino.

AREZZO (4-4-2): 1 Pissardo; 16 Luciani, 5 Borghini (4' st 27 Baldan), 13 Ceccarelli, 19 Corrado (43' st 30 Cheddira); 7 Belloni (32' st 14 Piu), 8 Foglia, 29 Tassi, 23 Rolando (4' st 20 Caso); 10 Cutolo, 18 Gori.
A disposizione: 22 Daga, 2 Mosti, 3 Sereni, 4 Nolan, 6 Picchi, 9 Mesina, 11 Zini, 21 Benucci.
Allenatore: Daniele Di Donato.
Diffidati: 16 Luciani, 20 Caso, 31 Volpicelli. Indisponibili: 33 Dell’Agnello.
ARBITRO: Mario Davide Race di Lugo di Romagna (Francesco Collu di Oristano - Marco Porcheddu di Oristano).
RETI: pt 20' Strambelli; st 3' Procopio, 17' Cutolo, 46' Gori.
Note - Spettatori: 1.995. Recupero: 0' + 5'. Angoli: 2-2. Ammoniti: pt 18' Borghini.

Serie C girone A - 20° giornata
Gozzano - Alessandria 0-1
Juventus U23 - Novara 2-2
Pianese - Pro Vercelli 0-0
Renate - Giana Erminio 2-1
Albinoleffe - Pistoiese 0-1
Olbia - Rubur Siena 1-2
Pergolettese - Como 0-0
Carrarese - Pontedera ore 20:45
Monza - Pro Patria ore 20:45
La classifica

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma sulle piste da sci. Imprenditore aretino perde la vita

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Trasporto eccezionale perde lastre di cemento in curva. Chiuso lo svincolo al ponte dell'ex Lebole

  • Aereo dirottato. Pupo bloccato a New York: "Spero di arrivare in tempo per il GfVip"

  • Schianto auto moto, due 19enni feriti: uno soccorso con Pegaso

  • Ciclista travolto da un'auto. La conducente: "Non l'ho visto", scatta la denuncia

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento