rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
Calcio

L'arbitro si fa male: Tregozzano e Pietraia dovranno tornare in campo per giocare 4'

È accaduto in Terza categoria. Per la Pietraia secondo episodio a distanza di pochi mesi

Cosa succede quando l'arbitro si fa male in Terza categoria? La partita viene interrotta e il tempo che resta da giocare viene positicipato al primo mercoledì disponibile. Per chi non crede al regolamento può chiedere alla Pietraia, formazione di calcio di Terza categoria, espressione di un paese del cortonese che in meno di un anno è al second episodio e sempre in trasferta.

Nell'aprile del 2022 mentre era in casa della Monterchiese sotto di quattro gol alla fine del primo tempo l'arbitro alza bandiera bianca. La Pietraia non si presentò al recupero. Troppi i 100 chilometri di viaggio tra andata e ritorno per 45' e un passivo così ampio. Al giudice sportivo non restò altro da fare se non assegnare il ko a tavolino e una penalizzazione in classifica oltre ad una multa.

Adesso il nuovo episodio. Domenica scorsa i gialloneri erano in casa del Tregozzano sotto di un gol (2-1). L'arbitro al minuto numero 86 alza bandiera bianca per un dolore al polpaccio. La Pietraia chiede al fischietto di provare a proseguire perchè manca poco e alla fine meglio (forse) per dere 2-1 che dover affrontare più avanti altri 80 km di viaggio per questa trasferta sempre tra viaggio di andata e ritorno. L'arbitro però dice che avverte troppo dolore e allora non resta altro da fare se non imboccare la via degli spogliatoi.

Il prossimo primo marzo è fissato il recupero ma la Pietraia si interroga adesso se presentarsi o meno, anche se multa, penalizzazione in classifica oltre al ko a tavolino sono temi che scoraggiano ma vanno comunque valutati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'arbitro si fa male: Tregozzano e Pietraia dovranno tornare in campo per giocare 4'

ArezzoNotizie è in caricamento