rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Calcio

Gubbio-Arezzo 1-1, le pagelle. Sane il salvatore, la difesa paga l'errore sul gol

Pesa l'errore difensivo nel giudizio dei singoli. Bene Cutolo e Sane, ma questo Arezzo deve ancora fare strada

Le pagelle degli amaranto dopo Gubbio-Arezzo.

TAROLLI 4,5 - Difficile dare di più teendo in considerazione la sfida con il Perugia. Non riesce ancora a dare fiducia al reparto come dimostrano certe 'spazzate' dei compagni. Sul gol del Gubbio tutto nasce da un pallone che anzichè essere allontanato di pugno resta lì ed è un regalo troppo ghiotto.

BALDAN 5,5 - Buon primo tempo in quanto a solidità difensiva e fraseggio nonostante impostare da dietro comporti i suoi rischi. Da rivedere sull'occasione del gol e su giocata così così (dal 38' st SUSSI ng).

CIPOLLETTA 5,5 - Meno sicuro del solito, forse a causa anche della stanchezza. Graziato in occasione del tocco con il braccio in area.

MOSTI 5 - Un errore madornale nella ripresa che poteva costare il 2-0 quando decide di tagliare il campo con un passaggio azzardato. Per il resto cerca il fraseggio, si prende diversi rischi e non sempre è pulito (dal 21' st BONACCORSI 6 - Al debutto in C all'inizio è titubante e macchinoso ma l'Arezzo non prende gol e tiene botta fino alla fine. Un sei di incoraggiamento). 

LUCIANI 6 - Lotta, combatte, corre su ogni pallone cercando anche lo spunto giusto. Tira fuori due cross interessanti nella ripresa anche se cala alla distanza chiudendo poi da braccetto.

FOGLIA 6 - Meglio rispetto al derby dove aumenta i km percorsi e soprattutto si fa vedere di più nella manovra. Peccato per quel palo a inizio partita che avrebbe potuto far vedere tutto un altro match.

BORTOLETTI 5,5 - Accusa la stanchezza e non è brillante come ha fatto vedere in passato (dal 38' st DI NARDO ng).

NADER 5 - In difficoltà nel trovare il fondo, lo spunto giusto per il cross. Da quella parte l'Arezzo rischia solo nel primo tempo (dal 21' st MAGGIONI 6 - Non ha timori pur entrando in una fase delicata e venendo poi chiamato alla protezione del pari).

MEROLA 6 - Che il ragazzo abbia dei numeri è evidente e lo fa vedere. Cerca palla, si muove provando a servire i compagni o ad essere servito dalle torri. Dai suoi piedi partono alcune spunti interessanti anche se è ancora alla ricerca della migliore condizione (27' st SANE 6,5 - Al posto giusto nel momento giusto. Primo gol da pro che pesa tantissimo).

CUTOLO 6 - Il solito Cutolo, quello che prova cucire i reparti, che tenta anche la giocata del singolo per risolvere un incontro. Quando è servito come si deve mette sempre in ansia gli avversari.

PESENTI 5,5 - Due occasioni ghiotte non sfruttate nella ripres,a tra un tiro dal limite dell'area piccola e un'incornata, quindi la torre per il pari di Sane. E' ancora lontano dalla condizione migliore però lì davanti l'Arezzo ha bisogno del suo riferimento.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gubbio-Arezzo 1-1, le pagelle. Sane il salvatore, la difesa paga l'errore sul gol

ArezzoNotizie è in caricamento