Alberoro-Giusti, arriva l'ufficialità. Rubechini e Terzi in partenza da Soci. Nuova realtà a Bucine

Il club rossoblù conferma le voci che circolavano ormai da ore. Novità da Soci e nuovo club a Bucine

Luca Giusti con la sciarpa dell'Alberoro

Come già anticipato nella giornata di ieri alla fine la tanto attesa fumata bianca è arrivata. Luca Giusti è il nuovo allenatore dell'Alberoro. Giusti, già allenatore del Cortona e nell'ultima stagione del Pieve al Toppo, ha già allenato nel Comune di Monte San Savino, sia la Sansovino che il Montagnano. Adesso la nuova avventura in attesa di capire se sarà ancora in Prima categoria o in Promozione.

Confermate le sirene di mercato per Bastianelli reduce da un'altra stagione con il Valdarno in Eccellenza. Scendere di categoria non sembra essere nella mente del bomber ma mai dire mai, così come di Ceramelli che, oltre che dal Subbiano, è attenzionato in Valdichiana (Sansovino) e non solo.

Bastianelli e Ceramelli i più seguiti. Squillantini a Stia, Giusti per l'Alberoro: così il valzer delle panchine

Restando in Valdichiana novità in arrivo da Pieve al Toppo, dove voci di corridoio parlano anche di una possibile soluzione interna per la panchina, resta poi da capire quale corso inaugurerà il Viciomaggio. Passando in Casentino ci sono da registrare le partenze praticamente certe di Stefano Rubechini e Nicola Terzi dal Soci, come testimoniano i club che si sono messi sulle tracce dei due giocatori. Tra l'altro poprio dal Soci potrebbero arrivare aggiornamenti nei prossimi giorni.

In Valdarno c'è attesa per le decisioni del Terranuova Traiana che sistemato il vivaio adesso si concentrerà sulla prima squadra, puntando sui propri giovani. A Bucine invece è nata una nuova realtà. Si tratta dell'Associazione Sportiva Dilettantistica Bucine (sotto il logo del nuovo club).

"La nuova società - si legge in una nota stampa - affiancherà la gloriosa Polisportiva Bucinese 1930 gestendone alcune delle risorse e valori creati durante il corso degli anni e che ora la Polisportiva Bucinese non può più seguire con la stessa cura ed attenzione avuta in passato".

L'attenzione sarà posta soprattutto sul settore giovanile in modo da costruire in casa i calciatori per la prima squadra.

"Messa la prima pietra, quanto prima verrà comunicato l’organigramma tecnico organizzativo, ma già da questa sera i responsabili dei vari settori incontreranno gli atleti e per i più giovani i loro genitori, per essere pronti al via della nuova stagione nella speranza di un ritorno alla normalità".

ASD_Bucine2020_calcio-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm del 4 dicembre: le ipotesi per Natale su mobilità tra regioni, shopping e coprifuoco

  • Coronavirus oggi in Toscana: quasi 1.200 nuovi casi e 47 morti

  • Coronavirus, i casi in Toscana scendono sotto quota mille. Calano i decessi

  • In aula insieme ad Angelo. La storia di una classe tornata sui banchi per non lasciare solo l'amico

  • Spostamenti, la nuova ordinanza in Toscana. Cosa si potrà fare

  • Guida Michelin 2021: Arezzo c'è, con una conferma. L'elenco dei ristoranti stellati in Toscana

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento