Acf Arezzo: Giada Gnisci è il quarto colpo di mercato

L'attaccante, classe 1997, ha conquistato due campionati con la maglia della Florentia San Gimignano

Giada Gnisci

Quarto colpo di mercato per l'Arezzo calcio femminile. La società amaranto del presidente Massimo Anselmi dopo aver annunciato l'arrivo di Valgimigli, Esperti e Ceccarelli ufficializza Giada Gnisci. La neo calciatrice, attaccante classe 1997, ha vinto due campionati con la Florentia San Gimignano. 

Il comunicato della società

L’ACF Arezzo SSDARL comunica di aver acquisito i diritti alle prestazioni sportive per la stagione 2020/21 di Giada Gnisci, attaccante classe 1997 con esperienza al Florentia San Gimignano, formazione con cui ha conquistato due campionati e due Coppe Regionali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ballottaggio. Sondaggi, conferme e rimonte: la cronaca della giornata

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento