Mercoledì, 4 Agosto 2021
Calcio

Primavera 3, l'Arezzo si prende il derby e vola in finale. Perugia ko e adesso c'è il Cesena

Mussi, Damiano e Niccolò Marras decidono il derby. Cinque anni dopo l'Arezzo è di nuovo in finale, sognando il titolo italiano

Immagine tratta dalla diretta Facebook della S.S. Arezzo

Cinici in zona gol e la consueta solidità difensiva. Ecco la formula dell'Arezzo di Andrea Sussi che strappa sul sintetico di Bomporto il pass per la finale delle Final Four del campionato Primavera 3, quella che assegnerà il titolo italiano. Qualificati come la miglior rosa dell'intero torneo, i baby amaranto erano stati abbinati in semifinale al Perugia. Un derby dal sapore speciale e che ha sorriso alla truppa aretina, tornata per l'occasione in possesso del centrale difensivo Memushi, reduce dall'esperienza con l'under 20 albanese.

Sotto il sole dell'impianto sportivo modenese - si giocava alle 17 - l'Arezzo parte forte e dopo solo 2' è in vantaggio. Fallo laterale scaraventato in area di rigore, batti e ribatti, fino all'arrivo di Mussi che deposita il pallone in fondo al sacco. Il Perugia prova a reagire, l'Arezzo controlla e il primo tempo scorre via. Ad inizio ripresa il raddoppio. Questa volta ci pensa Damiano Marras a raddoppiare andando ad esultare proprio dove sono assiepati i compagni di squadra rimasti ai box. Il Perugia prova a reagire ma il Cavallino attorno al 70' mette a segno il colpo del ko con Niccolò Marras, capocannoniere del Cavallino. Il grifo prova a rientrare in corsa trasformando un penalty con D'Angelo, ma l'Arezzo allunga di nuovo, ancora con Damiano Marras per il 4-1. C'è da tenere botta fino al 94' prima di poter brindare al successo nel derby. Cinque anni dopo la Berretti di Antonio Alessandria la formazione Primavera 3 (ex Berretti) approda alla finalissima.

Domenica la sfida che assegnerà il titolo italiano. Si giocherà sempre sul sintetico di Bomporto, questa volta alle 10:30, contro il Cesena che questa mattina ha eliminato la Cavese con un perentorio 3-0. L'Arezzo, inutile dirlo, dopo una stagione da dimenticare, confida nei ragazzi di Sussi per raggiungere il gradino più alto del podio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primavera 3, l'Arezzo si prende il derby e vola in finale. Perugia ko e adesso c'è il Cesena

ArezzoNotizie è in caricamento