Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Verso Feralpi Salò-Arezzo, Potenza: "Umiltà e determinazione per fare risultato". La Curva Sud a colloquio con la squadra

Partono in 24. Novità in formazione rispetto a mercoledì

 

L'emozione per il debutto sulla panchina amaranto c'è stata soprattutto mercoledì scorso. Certo la tensione della vigilia si fa sentire nelle parole di Alessandro Potenza che al tempo stesso è deciso in quello che vuole dai propri ragazzi domani.

"Contro il Pontedera non mi è piaciuta la prima mezz'ora - confessa senza giri di parole - dobbiamo avere più personalità. Servirà anche domani visto il tipo di avversario che affronteremo e per il fatto che non sono molte le squdre che fino ad oggi hanno potuto mettere benzina nelle gambe giocando contro avversari di pari livello".

Da Arezzo partiranno in 24. Ci sono i nuovi acquisti e Maleš il cui transfer è arrivato poche ore fa.

"E' un giocatore che non si discute sul piano tecnico. E' reduce dall'esperienza in Norvegia dove giocando su campi sintetici ha accusato alcuni fastidi, poi tornato in patria si è fermato il campionato causa pandemia - spiega Potenza - partiremo in 24 perchè voglio che i ragazzi facciano gruppo quanto prima. I nuovi devono ancora entrare in forma perchè si sono allenati ma solo sul piano atletico. Sane invece ha nelle gambe una preparazione per così dire più completa. E' un ragazzo su cui il Verona punta molto".

Potrebbe cambiare la formazione titolare almeno rispetto a mercoledì scorso visto che l'Arezzo puntando al minutaggio dovrà schierare almeno due '98, e poi due calciatori nati dal 1999 in poi.

"Qualcosa cambierà ma gli ultimi dubbi li scioglierò questa notte - chiosa Potenza che assieme alla squadra, al termine dell'allenamento, ha parlato con i tifosi della Curva Sud sul campo Lebole - un bel messaggio quello che ci hanno dato e spero davvero di ripagarli".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Potrebbe Interessarti

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento