Anche Foglia verso il rinnovo. Entro lunedì la fumata bianca con l’Arezzo

Anche il centrocampista rinnova legandosi a vita al Cavallino

Un altro senatore è pronto a restare. L'opera di convincimento di Fabbro e del direttore sportivo Giuseppe Di Bari ha dato i suoi frutti. Fabio Foglia è pronto a restare ad Arezzo e, come trapela da viale Gramsci, è prossimo alla firma sul contratto triennale (scadenza 2023) con adeguamento dell'ingaggio offerto dall'Arezzo.

Respinte quindi le sirene della FeralpiSalò, Carrarese e anche del Palermo che sul piatto aveva messo un biennale. Per Fabbro e Di Bari è proprio il caso di dire 'missione compiuta' visto che avevano ribadito fin dal loro insediamento quanto e come fosse centrale il ruolo di Foglia nel progetto tecnico di una mediana che potrà contare sull'esperienza e la tecnica del classe 1989 e di Maleš, oltre ovviamente ai ruoli di Luciani e Cutolo che ha firmato oggi.

Entro lunedì è attesa la firma. Per Foglia, arrivato nell'estate del 2016 ed entrato nel club dei centenari, un nuovo contratto che di fatto lo legherà a vita all'Arezzo visto che nel 2023 avrà 34 anni di cui ben 7 di militanza in amaranto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sierologici, tamponi rapidi e molecolari: la lezione di Burioni utile per il caso di Arezzo

  • Quando si esce dalla zona rossa? Le Toscana spera a dicembre. Ma Arezzo ha un indice Rt che spaventa

  • Sushi ad Arezzo, i migliori ristoranti

  • Nuovo Dpcm del 4 dicembre: le ipotesi per Natale su mobilità tra regioni, shopping e coprifuoco

  • "In tre giorni la situazione è precipitata", il messaggio del veterinario Brandi che lotta contro il Covid

  • Pier Luigi Rossi e la moglie guariti dal Covid: "Alimentazione fondamentale per superare la malattia"

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento