Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo Luciani l'Arezzo rinnova anche con Cutolo. Fabbro: "Convinti dal progetto"

I due senatori prolungano i rispettivi accordi con il Cavallino

 

"Nel pomeriggio incontreremo il giocatore e il suo agente e gli offriremo un altro anno di contratto". Le parole sono quelle di Riccardo Fabbro. Il direttore generale al termine della conferenza stampa di presentazione delle nuove divise e dell'accordo quadriennale con Kappa, ha fatto il punto sulla situazione contratti in casa Arezzo.

"Giocatori convinti dal progetto? Direi proprio di sì - sottolinea Fabbro - all'inizio l'atteggiamento di alcuni giocatori in rosa era quello di chi voleva capire con che tipo di proprietà avrebbe dialogato. Poi, dopo aver parlato con loro e depositato fideiussioni per un valore così impotante (750mila euro anzichè 350mila euro) si sono fidati e in gruppo c'è maggiore serenità. Luciani ha quindi sposato il progetto prolungando per tre anni il suo contratto. Abbiamo formulato un'offerta per Fabio Foglia e con Belloni parleremo più avanti visto che non va in scadenza il prossimo giugno. Nel primo pomeriggio incontreremo l'agente di Nello Cutolo e per lui è pronto un accordo fino al 2022".

Pochi minuti fa è arrivata la fumata bianca con il capitano che, come Luciani, si lega a vita con l'Arezzo. Il club ha così accontentato il giocatore che voleva chiudere la carriera in amaranto. Intanto però ci sono ancora due stagioni per raggiungere alcuni record.

Potrebbe Interessarti

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento