Verso Entella-Arezzo, Dal Canto: "Partita importante anche per noi". La risposta a Mancini

Il tecnico presenta le difficoltà della sfida in casa della capolista. Unico indisponibile Salifu

Alessandro Dal Canto

"Sappiamo che andiamo in casa della prima della classe che non può sbagliarema anche noi non possiamo più sbagliare". Alessandro Dal Canto presenta così la sfida contro la Virtus Entella in programma giovedì alle 20,30. "Il loro obiettivo può sembrare più grande del nostro perchè si giocano la promozione diretta ma anche il nostro lo è - aggiunge Dal Canto - l'Entella annovera giocatori importanti che possono fare la differenzaNoi andremo in campo con il solito atteggiamento e non c'è bisogno di accentuare l'importanza della gara",

Dal Canto parla poi delle parole dell'ex presidente Piero Mancini. "Mi è dispiaciuto leggere che l'allenatore sarebbe responsabile del tracollo della squadra dopo il pari con il Siena - ha detto il tecnico - anche perchè io il tracollo non l'ho vistoLo ritengo un commento fuori luogo".

Nessun indisponibile se non per quanto riguarda Salifu. "Per quanto riguarda la formazione iniziale non credo ci saranno grosse novità rispetto a quella vista in campo contro l'Alessandria".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm in arrivo: regioni chiuse e nuova divisione per colori. Cosa cambia per la Toscana

  • Toscana ancora in zona gialla? Si decide. Nuovo Dpcm: massimo 2 ospiti non conviventi in casa

  • Saturimetro: come funziona e quali sono i migliori modelli da acquistare on line

  • Banda dell'Audi bianca, è caccia aperta: le segnalazioni e la foto virale che fa sperare nell'arresto. Ma è un'altra operazione

  • Marito e moglie fermati da finti militari, picchiati e rapinati

  • Neve e vento forte: è codice giallo in provincia di Arezzo. L'elenco dei comuni interessati

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento