rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Calcio

Eccellenza, Baldaccio-Zenith Prato a reti bianche. Biancoverdi spreconi, Vassallo li salva

0-0 allo Zanchi, quarto pareggio di fila per gli anghiaresi. Il portiere decisivo parando un rigore

Ancora un pareggio per la Baldaccio Bruni, che si divide la posta in palio (0-0) con la Zenith Prato al termine di una partita tanto bloccata nel primo tempo quanto ricca di emozioni nella ripresa. I primi 45' nel testa a testa dello "Zanchi" scorrono via con tanti duelli in mezzo al campo e pochissimi spunti da parte delle due squadre sotto il profilo qualitativo. La prima grande occasione della partita arriva in avvio di ripresa, con Mercuri che, servito da Autorità a compimento di una veloce ripartenza, fallisce una sorta di "rigore in movimento" a porta vuota calciando incredibilmente sotto la traversa. La Baldaccio continua a spingere e al 56' spreca una nuova clamorosa opportunità: Benedetti si presenta a tu per tu con Brunelli ma il portiere respinge, successivamente ci prova due volte Sbardella ma prima il salvataggio miracoloso di un difensore poi il palo salvano la formazione pratese. Ci prova anche la Zenith e al 32' arriva la sua ghiotta opportunità per sbloccare il punteggio: fallo di Adreani su Cangianese, l'arbitro concede rigore, ma dagli undici metri lo stesso Caggianese deve fare i conti con un super Vassallo, che respinge sia il penalty che la ribattuta. Gli ospiti sfiorano ancora il gol all'81' con il colpo di testa di Braccesi disinnescato nei pressi della linea di porta da Piccinelli. Nei minuti finali torna all'attacco la Baldaccio. La Zenith resta in dieci per doppio giallo ad Ammannati e rischia sulla punizione di Mercuri, respinta in corner da Brunelli. Il testa a testa tra le due squadre si conclude senza vincitori nè vinti.

Baldaccio Bruni - Zenith Prato 0-0, il tabellino della partita

BALDACCIO BRUNI: Vassallo, Piccinelli, Lomarini, Bruschi, Adreani, Magi, Sbardella (64' Battistini), Autorità, Benedetti (87' Barbini), D'Aprile, Mercuri. A disp.: Conti, Hajri, Perfetti, Gigli, Burani, Mafucci, Valbonetti. All.: Borgo.

ZENITH PRATO: Brunelli, Bagni, Parenti, Safina, Silva Reis (74' Braccesi), Diffini (74' Gianotti), Ammannati, Confiantini, Mari, Caggianese, Rosi. A disp.: Pellegrini, Ferrari, Maiolino, Falteri, Saccenti, Castiello, Scardilli. All.: Settesoldi.

Arbitro: Di Palma di Cassino

Note: al 94' espulso Ammannati per doppia ammonizione; ammoniti Lomarini, Diffini, Safina, Adreani, Confiantini, Bruschi

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, Baldaccio-Zenith Prato a reti bianche. Biancoverdi spreconi, Vassallo li salva

ArezzoNotizie è in caricamento