rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Calcio

Eccellenza, la Baldaccio Bruni fa valere la legge dello "Zanchi": 2-1 al Grassina, biancoverdi ancora imbattuti in casa

Mortaroli e Benedetti fanno esultare la formazione di Fiorucci. Nella ripresa tanta sofferenza ma la difesa tiene botta

La Baldaccio Bruni conferma di essere squadra da tenere d'occhio, soprattutto in casa, vincendo 2-1 contro un Grassina ultimo in classifica ma rinvigorito dai 4 punti raccolti nelle ultime due partite. Succede tutto nel primo tempo allo "Zanchi": biancoverdi in vantaggio dopo appena 8' con una punizione di Mortaroli, poi al 25' i padroni di casa raddoppiano con Benedetti che trasforma il calcio di rigore del 2-0. Per la prima volta in questo campionato la Baldaccio Bruni segna più di una rete in una partita. Prima dell'intervallo il Grassina torna in partita grazie ad una sfortunata autorete di Piccinelli. Nella ripresa i fiorentini spingono maggiormente nel tentativo di agguantare il pari, ma la retroguardia locale tiene botta e resiste anche al forcing finale degli avversari. Da segnalare un arbitraggio rivedibile da parte del signor Poggi di Forlì.

Baldaccio Bruni - Grassina, il tabellino della partita

Baldaccio Bruni - Grassina 2-1

BALDACCIO BRUNI: Vassalo, Bartolomei, Scarf, Bruschi, Adreani, Piccinelli, Ceppodomo, Mbounga, Benedetti, Mortaroli, Sbardella. A disp.: Conti, Giorni, Paganelli, Petruzzi, Polito, Hajri, Milli, Mafucci, Francini. All.: Fiorucci.

GRASSINA: Lombardini, Magnolfi, Petrioli, Alfarano, Marconi, Salvadori, Mulas, Mannella, Micchi, Carcani, Rosi. A disp.: Bartoli, Rocchini, Bagnai, Vestrini, Zagaglioni, Rosi, Cavaciocchi, Stella, Manecchi. All.: Pozzi.

Arbitro: Poggi di Forlì

Reti: 8' Mortaroli (B), 25' rig. Benedetti (B), 43' autorete Piccinelli (G)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, la Baldaccio Bruni fa valere la legge dello "Zanchi": 2-1 al Grassina, biancoverdi ancora imbattuti in casa

ArezzoNotizie è in caricamento